Home Cronaca Carne halal a scuola: una macellazione crudele per gli animali

Carne halal a scuola: una macellazione crudele per gli animali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:10
CONDIVIDI

Carne halal a scuola, indignazione  riguardo alla macellazione rituale

macellazione halal

Fa discutere la richiesta di alcuni genitori islamici integralisti, di origine bengalese che hanno chiesto alla scuola primaria di Cesare Battisti di Mestre di introdurre carne halal alla mensa.

Un tipo di macellazione Halal (lecito), per i musulmani, e Kosher per gli ebrei, nel quale non è previsto lo stordimento preventivo.

La Lav ricorda che in questo tipo di macellazione rituale, l’animale “deve essere cosciente al momento dell’uccisione, girato su sé stesso con un mezzo obbligatorio di contenimento meccanico, e viene operata la recisione di trachea ed esofago, ma senza spezzare la colonna vertebrale, perché durante la procedura la testa dell’animale non si deve staccare”. La morte sopraggiunge per dissanguamento.

Una pratica cruente, vietata in molti paesi. In Italia è consentita in uno dei 200 macelli autorizzati così come in Germania e Francia, laddove in altri paesi è consentita la pratica solo se l’animale viene prima sedato.

La dirigenza scolastica, per non creare polemica, ha invitato i genitori dei bambini musulmani “di richiedere sul modulo di iscrizione al servizio mensa un menù senza carne, non potendo garantire quella di tipo halal”.

Il caso è rimbalzato sulla cronaca, provocando diverse reazioni e commenti.

“Siamo davvero all’apoteosi dell’assurdo. Ora i genitori dei bambini musulmani più integralisti pretendono di avere una dieta religiosa con carne Halal. Alla faccia dell’integrazione!”, ha dichiarato il deputato della Lega Alex Bazzaro.

Al momento, le associazioni animaliste non si sono espresse sul caso ormai diventato politico e non riguardo ad una dieta sana per i bambini che dovrebbe essere invece al centro dell’attenzione. Da diversi anni, viene promosso, all’interno di campagne, la possibilità che sia introdotto un menu vegano nelle scuole. Un esempio di come sia possibile un’alimentazione alternativa al consumo di carne per una dieta sana ed equilibrata così come per preservare il pianeta.

Leggi–> Un giorno senza carne: la campagna internazionale

E’ ormai noto, l’impatto degli allevamenti intensivi sull’ambiente . Tanto che i ricercatori stanno cercando un’alimentazione alternativa anche per gli animali allevati, in modo da ridurre le emissioni di Co2 .

>> Alghe alle mucche per ridurre le emissioni: al via sperimentazione in Irlanda

C.D.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI