Home Cronaca Era in un dirupo con le zampe incastrate in un arbusto

Era in un dirupo con le zampe incastrate in un arbusto

CONDIVIDI

Brutta avventura per un giovane cane meticcio rimasto intrappolato in un dirupo difficilmente accessibile. Il povero esemplare non era rimasto con le zampe incastrate in un arbusto e non riusciva a muoversi, abbaiando per chiedere aiuto. Fortunatamente, alcune persone si sono accorte del cane e non potendo raggiungerlo hanno segnalato il caso ai vigili del fuoco che hanno messo in opera una piccola task force per recuperare il cagnolino.

Infatti, sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco con un elicottero dal quale si è calato un vigile fino al punto preciso in cui era l’animale, riuscendo a liberarlo dai rami e provvedendo a metterlo in sicurezza dentro una sacca.

Successivamente, il soccorritore si è calato fino a terra dove vi era un gruppo di persone, tra cui polizia municipale e carabinieri che avevano bloccato il traffico durante le operazione per evitare incidenti.

Una volta al sicuro il cane è stato estratto dalla borsa: un po’ impaurito e provato dall’esperienza che, come emerge dal filmato, appariva un po’ stordito dall’avventura. Dalle immagini si può chiaramente notare che si tratta di un cucciolo piuttosto buono ma che sicuramente, alle prime armi, andando alla scoperta del territorio, si è messo nei guai. Tante carezze, coccole e qualche foto come ricordo di una giornata da dimenticare!