Home Cronaca Famiglia di volpi vive nel giardino di una scuola: adesso rischia di...

Famiglia di volpi vive nel giardino di una scuola: adesso rischia di essere sterminata

CONDIVIDI

volpe

Scende in campo la Fondazione Brigitte Bardot sul caso che sta sollevando polemica in Francia di una famiglia di volpi che nel mese di giugno ha eletto a sua dimora il giardino di un liceo a Rouen. La piccola famigliola composta dalla madre, il padre e tre cuccioli di volpi non ha mai dato fastidio a nessuno. Ma sicuramente, qualche malpensate ha avuto la brillante idea d’insinuare nella mente del dirigente scolastico che si tratta pur sempre di animali selvatici che andrebbero rimossi dal giardino.

Ecco perché è sorto un nuovo problema in quanto nonostante siano state contattate le associazioni di tutela animali, queste non possono intervenire da un punto di vista giuridico. Questa specie è considerata pericolosa e non è consentito ad un privato cittadino d’intervenire.

Nel frattempo, pare che la Prefettura di Seine-Maritime abbia già contattato dei cacciatori per eleminare le volpi come quando un cinghiale qualche anno prima si era intrufolato nel giardino della scuola e fu pertanto abbattuto.

Adesso anche questa famiglia di volpi sta rischiando di essere sterminata e così la fondazione della nota attrice francese ha inviato una lettera alle autorità in modo che tutelino queste piccoli volpi che, nel periodo estivo, le scuole erano chiuse, hanno vissuto in tutta tranquillità nello splendido giardino. La Fondazione ha chiesto che siano catturate e rimesse in libertà nella foresta. (Consulta pagina Facebook della Fondazione Brigitto Bardot clicca qui)