Home Cronaca Frascati: cane folgorato, arrivano i soccorsi. Niente da fare per lui

Frascati: cane folgorato, arrivano i soccorsi. Niente da fare per lui

CONDIVIDI
cane folgorato
(Pixabay)

Una morte terribile quella fatta da un cane folgorato nel centro storico di Frascati. La vittima è un povero pastore tedesco, che passeggiava lungo via Matteotti. A darne notizia è il quotidiano romano ‘Il Tempo‘. Secondo quanto ricostruito, il pastore tedesco a un certo punto ha toccato col muso il metallo di un chiusino. Nell’immediato istante in cui è avvenuto il contatto, è rimasto folgorato da un’intensa scossa elettrica. Il proprietario, un giovane residente nella zona, ha tentato in tutti i modi di liberare il povero animale. Ma la corrente elettrica era ormai diventata la sua trappola mortale. Così per il povero pastore tedesco non c’è stato nulla da fare. Sul luogo del tragico evento, sono tempestivamente intervenuti i volontari del Gruppo Falco della protezione civile, impegnati nelle operazioni di pulizia dalla neve, la polizia locale, oltre che uomini e mezzi del 118.

Questi ultimi infatti hanno trasportato il giovane proprietario presso l’ospedale “San Sebastiano” di Frascati. Qui il ragazzo è stato ricoverato e tenuto in osservazione, nonostante comunque fosse arrivato in codice verde. Il ricovero è durato qualche ora e non sembra sia grave. La carcassa del povero pastore tedesco è stata invece presa in cura dal servizio veterinario della Asl Rm6. Nel frattempo, la polizia locale ha provveduto a transennare il tratto stradale interessato dall’incidente. Qui, nel giro di poco tempo sono giunti i tecnici dell’Enel. Sembra che il pastore tedesco sia stato fulminato dall’elettrocuzione provocato da una dispersione elettrica. Molto dispiacere per la morte del cane, mentre in molti sottolineano come la tragedia avrebbe anche avuto dimensioni più grandi.

Cane folgorato: un precedente a Pescara

Qualche mese fa, a Ferragosto, avvenne un fatto pressoché identico a Pescara. Vittime un cane e un 34enne. Ad avere la peggio è stato l’animale, morto folgorato. Grave anche il giovane rimasto ferito. L’episodio in pieno centro cittadino. Il ragazzo stava passando sul lungomare, nella zona di Villa De Riseis, quando improvvisamente è caduto facendo un salto in avanti. Poco dopo, un cane è praticamente morto sul colpo, folgorato. Sembra che entrambi abbiamo toccato un pozzetto elettrico che era andato in corto circuito. Sul luogo della tragedia, Polizia municipale, Vigili del Fuoco, Polizia, tecnici e veterinario della Asl. Di venti giorni la prognosi per il giovane pescarese.

GM