Home Cronaca Gatto diventa aggressivo e tiene in ostaggio madre e figlia

Gatto diventa aggressivo e tiene in ostaggio madre e figlia

CONDIVIDI

Vigili increduli alla richiesta di aiuto: il gatto è impazzito

gatto aggressivo
Gatto aggressivo

Genova – Alla prima richiesta di aiuto, i vigili del Fuoco hanno esitato un attimo: «Venite a salvarci, presto, il nostro gatto è impazzito… ci ha aggredite».

Sembra quasi fatto apposta. Proprio all’indomani in cui sono stati resi noti i risultati di uno studio che ha confermato come l’annsia e aggressività dei gatti dipende dal padrone, ecco che rimbalza sulle pagine di cronaca di Genova e poi sui media nazionali la notizia alquanto eccentrica di due donne tenute in ostaggio dal loro gatto in casa a Vernazzola.

Secondo quanto riferito, pare che i vigili del fuoco alla chiamata, inizialmente sono rimasti un po’ increduli, pensando ad uno scherzo.

“Venite a salvarci, il gatto è impazzito”

Tuttavia, quando sono intervenuti , i vigili del fuoco hanno capito la situazione, accertando che le due donne erano chiuse nel bagno, in ostaggio del gatto impazzito.

Dopo diversi tentativi, i vigli sono riusciti a prendere il gatto per portarlo dal veterinario dove sono state somministrate ben 3 dosi di calmante per tranquillizzarlo.

Le due donne, mamma e figlia adolescente hanno spiegato che il gatto ha iniziato a diventare aggressivo dopo una lite tra le due. Una classica discussione tra madre e figlia adolescente, piuttosto animata.

Il gatto non avrebbe apprezzato la lite, somatizzando la tensione tra madre e figlia.

Un caso simile è stato registrato nel Connecticut, Stati Uniti, dove una coppia ha dovuto richiedere l’intervento dei vigili del fuoco per entrare in casa, per via del gatto diventato ad un tratto aggressivo.

Leggi–> La gatta non lo fa entrare in casa: chiama il 911

Alla luce del nuovo studio che relaziona l’aggressività dei gatti con il comportamento “aggressivo” dei padroni, è possibile dare una spiegazione a posteriori.

Non solo gli animai percepiscono i nostri stati d’animo, ma con il tempo, come dimostrato per i cani, assimilano il carattere del padrone.

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI