Home Cronaca Gli hanno sparato diverse volte per poi lasciarlo sul ciglio della strada

Gli hanno sparato diverse volte per poi lasciarlo sul ciglio della strada

CONDIVIDI

Lo hanno colpito volutamente con il preciso intento di ucciderlo o fargli del male. Lo hanno preso come un bersaglio, mancandolo alla testa e poi riprovandoci, sparando un colpo finale con il quale è stata toccata la schiena, con il quale il povero animale è rimasto paralizzato.

Il cane è stato trovato da una coppia sul bordo della strada, era immobile e ferito. Lo hanno soccorso grazie anche all’aiuto di un’associazione locale, la “Zampe unite”. Il fatto è accaduto nella frazione di Piale, a Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria, lo scorso 4 marzo. Il cane chiamato “Hachiko” è stato subito portato in clinica: presentava diverse lacerazioni e ferite da arma da fuoco e aveva gli arti posteriori paralizzati. Come riporta la Gazzetta del Sud, al momento i veterinari stanno cercando ancora di stabilizzare le sue condizioni per poterlo sottoporre ad un intervento chirurgico con il quale rimuovere il proiettile. Un meticcio di neanche due anni, che qualcuno ha voluto punire in quel modo e nessuno sa il perché.

Hachiko è stato adottato dalla coppia che lo ha trovato in quelle condizioni e che non è rimasta indifferente alla sofferenza di quella piccola creatura. Ancora una storia d’intolleranza nei riguardi dei randagi, un fatto di cronaca che ci fa capire quanto in alcuni luoghi sia ancora lontano il raggiungimento di una società civile. Purtroppo, sono le stesse istituzioni ad essere responsabili e la loro assenza lascia spazio ad un far west dove tutto sembra lecito, anche colpire un essere indifeso e lasciarlo nella sofferenza. A volte,  bisognerebbe avere l’umiltà di fare un passo indietro e di accorgersi che lo sviluppo appartiene sono ad un’élite che vive nelle grandi metropoli e iniziare a riflettere sulle strategie da avviare per evitare questo tipo di comportamento che si rivela pericoloso per la stessa società. Chi ha compiuto un gesto di questo tipo a sangue freddo di sicuro non avrà problemi a rifarlo contro una persona.