Home Cronaca Imola: donna ubriaca picchia il suo cane davanti al supermercato

Imola: donna ubriaca picchia il suo cane davanti al supermercato

CONDIVIDI

Un grave caso di maltrattamenti viene denunciato a Imola: donna ubriaca picchia il suo cane davanti al supermercato Ipercoop in pieno giorno.

(screenshot video)

Choc davanti all’Ipercoop di Imola, in provincia di Bologna: il caso viene denunciato dalla Rete e finisce sui quotidiani locali. Quanto avvenuto è da brividi e in molti stanno testimoniando di essere rimasti sconcertati di fronte a quello che hanno potuto vedere con i propri occhi. Un cane di media taglia è stato malmenato a calci e pugni, senza pietà alcuna, dalla sua proprietaria, proprio davanti al supermercato in pieno giorno e sotto gli occhi dei presenti. Qualcuno ha così deciso di chiamare il 112 e sul posto si è presentata una pattuglia dei militari dell’Arma dei Carabinieri.

Leggi anche –> Cane picchiato, uomo lo aggredisce in strada davanti a tutti – VIDEO

Ubriaca picchia cane: le reazioni al gesto violento

I militari, una volta intervenuti, hanno tolto prima il cane dalle mani della donna, quindi hanno provveduto all’identificazione: la proprietaria dell’animale è una 48enne del posto, che è stata trovata in un grave stato di alterazione, dovuto con ogni probabilità all’assunzione di alcol ben oltre il consentito. La donna è stata così accompagnata nella locale caserma per dare spiegazioni al suo gesto, che in ogni caso spiegazioni ne aveva ben poche. Una volta espletate le pratiche, il povero cane è stato affidato a un veterinario.

La donna che si è resa responsabile di quanto accaduto, invece, ha subito una denuncia per maltrattamenti di animali. Intanto, in molti dei presenti hanno censurato il gesto violento nei confronti del cane vittima degli abusi della proprietaria. Questa peraltro è stata accompagnata in pronto soccorso, ma una volta uscita è tornata in caserma reclamando il suo cane. In tanti, in queste ore, si chiedono come sia possibile trattare in quel modo un animale del quale si è scelto in maniera consapevole e autonoma di occuparsene. Ma purtroppo la cronaca evidenzia che non si tratta di un caso isolato.

Leggi anche –> Cane picchiato a bastonate, trovato per strada senza forze e spaventato

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI