Home Cronaca La cagnolina troppo affettuosa abbandonata tre volte

La cagnolina troppo affettuosa abbandonata tre volte

CONDIVIDI

hula

L’abbandono di un animale è un gesto riprovevole. Molte persone ancora oggi non la pensano così, anzi al contrario non si fanno scrupoli a lasciare cani anziani in un canile dopo aver condiviso con loro una vita o 4zampe malati in montagna per farli morire senza che nessuno se ne accorga.
Gesti che fanno scaturire sempre la solita domanda: “Perché?”. Perché tanta crudeltà e indifferenza oppure cosa pensa e chi è l’individuo che compie queste azioni?

Ma la cosa più sorprendente è che tra queste persone ve ne sono molte che pensano di prendere un cane e di poterne disfarsi a piacimento, come se fosse un oggetto di uso domestico, senza considerare minimamente il fatto che un cane è per la vita, che un cane è un essere prezioso che prova affetto ed emozioni, per cui si lega al suo padrone, donandogli tutto l’amore possibile. Per cui si tratta di un animale che necessita sacrifici e devozione. Ecco perché si rivela emblematica in tal senso la storia di una cagnolina di due anni, trovata in un cartone quando era solo una palla di pelo di pochi mesi e che nell’arco di questi anni è stata più volte adottata e più volte restituita al mittente perché “troppo affettuosa”!
Una storia incredibile per cui ancora oggi Hula vive in una pensione in attesa di una famiglia e nonostante il fatto che con la sua storia sia stata per ben due volte anche ospite in televisione

“L’abbandono ripetuto ha costellato la breve vita della dolcissima Hula, adottata più volte e rispedita al mittente come un pacco postale, come un oggetto difettoso, perché? Perché la piccola Hula è molto affettuosa e gioviale e tante smancerie infastidiscono. Hula ne ha cambiate di famiglie e oggi nei suoi occhi si legge la tristezza e la delusione. Ma la speranza non muore: è importante solo saper aspettare la famiglia giusta, quella per sempre”, scrivono i volontari.

Si tratta di una cagnolina di taglia media, incrociata sicuramente con un lupoide. L’unica cosa che non va è che ama giocare e avere affetto dagli umani che adora!

Per informazioni  Ciociaria Randagia