Home Cronaca La rinascita di un randagio: il piccolo Totò cerca ora tanto amore

La rinascita di un randagio: il piccolo Totò cerca ora tanto amore

CONDIVIDI

totò

E’ stato trovato nel mese di luglio dai volontari dell’associazione Animali nel Cuore a Mazara del Vallo. Il cane al quale è stato dato il nome di Totò era magro sfinito. aveva una profonda piodermite, rogna sarcoptica, anemia, lesioni oculari e una forma grave di leishmania.

Ma la forza di volontà delle volontarie ha fatto sì che lo sfortunato Totò, potesse avere una seconda opportunità ed è guarito dalla piodermite e dalla rogna sarcoptica, come anche dalle lesioni oculari.

Adesso in base agli aggiornamenti riportati sul profilo Facebook dell’evento dedicato a Totò, si apprende che il cane si sta riprendendo e continua a prendere peso.

Un recupero straordinario, veramente incredibile, documentato da un video pubblicato su Youtube che mostra le condizioni in cui il cane è stato trovato.

A distanza di 4 mesi, Totò è di nuovo un cane normale e il pelo è ricresciuto su tutto il corpo in modo uniforme. L’associazione sta tenendo sotto controllo l’anemia e lo sta curando con il Glucantime, un farmaco per la leishmania, mentre cerca una persona o una famiglia disposta ad accoglierlo e a prendersi cura di lui.

 

Clicca qui per Totò: Totò può tornare ad essere un cane. Chi ci aiuta?