Home Cronaca Legano un cane bucando la pelle con un moschettone

Legano un cane bucando la pelle con un moschettone

CONDIVIDI

cane maltrattamento

Senza andare molto lontano, le azioni di crudeltà verso i nostri  4zampe sono all’ordine del giorno nel Belpaese. Suscita scandalo l’immagine condivisa su Facebook con tanto di commento “Non ha fine la crudeltà dell’uomo”, dell’associazione Taxi  Dog, di cui alcuni volontari hanno ritrovato un cane che si aggirava per le vie di Sassari con un moschettone infilzato nella pelle.

Le impressionanti immagini del gancio in metallo di grosse dimensioni che fuoriesce dal collo del cagnolino non sono di certo passate inosservate al popolo della rete. Sull’immagine si sono scatenati i commenti degli utenti, passando da chi si chiede chi possa fare dei gesti simili agli utenti indignati che riserverebbero lo stesso trattamento al proprietario.

Il cane è stato soccorso dai volontari che stanno ora cercando d’individuare il proprietario.  Il cane è stato trasferito al canile comunale di Sassari dove i veterinari sono intervenuti per rimuovere il moschettone e suturare la ferita.

 

Per maggiori informazioni consulta pagina Facebook di Taxi dog clicca qui