Home Cronaca Lo lanciano nel giardino di una casa: anziano cane lo salva

Lo lanciano nel giardino di una casa: anziano cane lo salva

CONDIVIDI

Un gattino di pochi giorni è stato abbandonato nel giardino di un’abitazione a Thiene in provincia di Vicenza. Il povero cucciolo ancora in fase di svezzamento aveva poche probabilità di sopravvivere e ancora meno di essere trovato da qualcuno, nascosto dall’erba del giardino. La storia di questa piccola creatura, come riporta il gazzettino.it, prende invece le sembianze di una favola che smentisce i luoghi comuni sulla rivalità cane gatto. Infatti, il cane dei proprietari dell’abitazione del giardino in cui il cucciolo di gatto era stato lanciato, lo ha trovato e anziché fargli del male, lo ha preso delicatamente per la collottola, portandolo al sicuro dentro casa. La padrona del cane nel vedere il cucciolo si è messa subito in contatto con i volontari dell’Enpa Thiene che anche di domenica hanno risposto all’emergenza. Un volontario si è recato sul posto, prendendo in carico il cucciolo e poco dopo, la sezione locale Enpa ha diramato un appello e si è adoperata per trovare una mamma adottiva per svezzarlo.

“Il gattino ha urgente bisogno di una mamma gatta che lo allatti. Condividete e aiutateci a salvarlo. Se qualcuno lo può accogliere anche temporaneamente in attesa di trovare questa gatta ci contatti al 349.1535722 o con un messaggio su WhatsApp o ci mandi un sms”, recitava l’appello, condiviso sui social.

Dagli aggiornamenti pubblicati sulla pagina facebook Enpa Thiene, i volontari hanno fatto sapere che sarebbe stata trovata una gatta per l’allattamento: “Grazie a tutti, abbiamo provato con una mamma gatta…..speriamo bene, lui è debole….”, scrivono i volontari, sottolineando la delicatezza e tutta la criticità della situazione in quanto il cucciolo è molto piccolo e ci sono rischi per la sua sopravvivenza.