Home Cronaca Macerata: cane trovato morto all’interno di un grosso zaino

Macerata: cane trovato morto all’interno di un grosso zaino

CONDIVIDI
trovato morto
(screenshot video)

Dramma nelle campagne della provincia di Macerata: cane di razza trovato morto all’interno di un grosso zaino, non aveva il microchip.

Uno sconcertante e macabro ritrovamento è stato fatto nei giorni scorsi sulle rive del Potenza, nel territorio comunale di Potenza Picena, nel maceratese. Un cacciatore che stava passeggiando lungo il fiume coi suoi cani si è ritrovato davanti un borsone abbandonato. Ha notato che dall’interno si sentiva un odore forte e ha così deciso di capirne di più: all’interno ha così rinvenuto un cane morto. Il ritrovamento è stato fatto all’altezza del ponte sulla strada che porta verso Recanati. Sono stati i cani del cacciatore a iniziare a fiutare agitati la borsa quando l’hanno notata.

Leggi anche –> Cane abbandonato dentro ad uno zaino per strada

La sconcertante scoperta nelle campagne intorno a Macerata

L’uomo, a quel punto, visto il comportamento dei suoi cani si è preoccupato, ma ha deciso di non farsi prendere troppo dalla curiosità, così ha deciso di avvertire i militari dell’Arma dei carabinieri. Una pattuglia della vicina caserma di Potenza Picena che si è portata sul posto, in località Chiarino, per il sopralluogo. I militari hanno provveduto ad aprire il borsone e all’interno c’era stipata la carcassa di un cane di razza, un Golden Retriever. Da quanto si è potuto apprendere, la morte dell’animale risalirebbe a diversi giorni prima.

Sul posto, è stato così chiesto l’intervento del veterinario della Asur, ma l’assenza di microchip non ha consentito di risalire al proprietario del cane. Inoltre, a distanza di giorni, nessuno pare abbia denunciato lo smarrimento dell’animale. Infine, né sul borsone né nell’area circostante sono stati trovati elementi utili a spiegare l’accaduto. L’abbandono del povero cane, dunque, non sembra avere spiegazioni. Verosimilmente, il proprietario del povero animale, che non lo ha mai registrato, una volta che il cane è morto, ha deciso di disfarsene chiudendola dentro quel grosso zaino, quindi lo ha lanciato tra le siepi, sul greto del fiume. Un comportamento che davvero lascia senza parole.

Leggi anche –> Cucciolo ucciso: il suo corpo nascosto in uno zainetto nero – FOTO