Home Cronaca Questo cane prova per la prima volta la gioia di avere una...

Questo cane prova per la prima volta la gioia di avere una casa VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:46
CONDIVIDI

Un cane femmina viene preso in affido e prova per la prima volta le gioie che prova un cane che ha una famiglia e una casa: il video è toccante.

cane prima volta VIDEO
Cane prova per la prima volta la gioia di avere una casa – Screenshot VIDEO

 

Millie è un bull terrier di 7 anni salvato dalla Pibbles & More Animal Rescue. Come molti cani salvati da associazioni che si occupano di animali, spesso si sa poco o nulla della loro storia. Tutto quello che i veterinari hanno potuto dedurre quando la presero in cura per la prima volta fu che aveva avuto diverse cucciolate di cagnolini e non aveva ricevuto cure mediche adeguate.

Tuttavia, Jill Stafford, la donna che l’ha adottata, ha rapidamente iniziato a capire che Millie probabilmente non aveva mai provato le normali gioie che prova un cane in famiglia.

Cane femmina prova per la prima volta la gioia di avere una casa VIDEO

bull terrier prova gioia letto osso
Bull Terrier prova per la prima volta la gioia di avere un letto e un osso (Foto Flickr)

Ad esempio, quando Jill ha dato a Millie un osso di gomma, il cane non sapeva cosa farsene. Millie semplicemente l’ha raccolto e l’ha messo giù più volte mentre sembrava confusa. Solo quando Millie ha visto cosa stava facendo l’altro cane di Jill, Mia,  ha capito cosa fare con un osso e finalmente ha iniziato a mordere quello che Jill poteva solo ipotizzare essere il suo primo osso in assoluto.

Le sorprese continuarono ad arrivare quando Millie scoprì le gioie di un letto. Jill è riuscita a girare tutto un video su come Millie ha reagito alla possibilità di rilassarsi in un vero letto – e il video è tanto dolce da guardare.

La storia di Millie è finita felicemente poiché è stata adottata e rimarrà per sempre nella sua casa, con Jill e Mia, dove non le verrà mai meno l’amore e l’attenzione che merita.

Potrebbero interessarti anche:

T. F.