Home Cronaca Ritrovano il loro cane dopo 7 anni

Ritrovano il loro cane dopo 7 anni

CONDIVIDI

pincher

Quando lo hanno preso era un cucciolo pieno di vita. Ma dopo quattro anni, durante una passeggiata nel lontano 2009, il cane si allontana e sparisce nel nulla.

Le ricerche si sono rivelate vane così come la denuncia di smarrimento e dopo un anno la famiglia di Vasco, il piccolo pincher scomparso ad Albiate, decide di prendere un altro esemplare della stessa razza, di nome Black.

Passano gli anni e il figlio Walter si trasferisce in un’altra città con il suo Black sempre al fianco. Ma un giorno, lo scorso 19 marzo, arriva una telefonata dal canile di Monza che riferisce di aver trovato un pincher di colore nero con il microchip intestato a Walter che vagava per Macherio, un comune confinante con Albiate.

Tutta la famiglia è incredula e si precipita al canile dove dopo anni ritrova e abbraccia quel cagnolino scomparso nel nullo. Ma il povero Vasco, ormai anziano, arrivato alla soglia degli 11 anni, inizialmente non riconosce la famiglia e reagisce spaventato: “Vasco è ormai un vecchietto di 11 anni, anche se gode di buona salute. Probabilmente non si saprà mai dove e con chi ha trascorso tutti questi anni, né se chi lo ha trovato lo ha accudito senza mai pensare di cercare i suoi proprietari, o se lo ha volutamente strappato alla sua famiglia. Quel che è certo è che Walter, ora, non lo perderà mai più di vista!”, hanno raccontato i volontari dell’Enpa di Monza che hanno recuperato i cagnolino.

A quanto pare, Vasco tornato a Brescia con la sua vecchia/nuova famiglia, si sta lentamente abituando alla casa e al suo nuovo compagno 4zampe.