Home Cronaca Sequestrati 33 animali dalla Guardia forestale basta una mail per averli

Sequestrati 33 animali dalla Guardia forestale basta una mail per averli

CONDIVIDI

Il 3 luglio 2019 è stato scoperto un traffico illecito di cuccioli. Sequestrati 33 esemplari tra cani e gatti, per avere la custodia delle creature basta inviare una mail.

maltrattamento animali
Agenti polizia stradale

Svariate volte si sono verificati casi di cronaca nei quali molti animali sono stati posti sotto sequestro dopo la scoperta di traffici illegali. La maggior parte degli animali sequestrati finisce nei canili e nei rifugi o semplicemente viene riconsegnata agli indagati per mancanza di strutture nella quale collocare gli animali confiscati.

Il numero di animali posti sotto sequestro e confiscati ha subito una crescita allarmante nell’arco degli ultimi 10 anni.

Udine, sventato un traffico illecito di animali dalla la Polizia stradale che ha collaborato a stretto contatto con il Corpo forestale regionale (Friuli Venezia Giulia).

Gli animali sequestrati sono 33 e molte persone si stanno chiedendo come poter adottare uno dei cuccioli confiscati.

potrebbe interessarti anche—>Cani sequestrati, la Cassazione: ;Tornino nelle mani del loro importatore

Cucciolo cane solo
Cucciolo di cane

Come adottare un cucciolo

Per adottare uno dei cuccioli di cane o di gatto, è stata aperta una apposita casella di posta elettronica, basta infatti inviare una mail, per permettere a chiunque volesse, di adottare una delle creature poste sotto sequestro, in maniera semplice e veloce.

La direzione centrale Risorse agroalimentari, forestali e ittiche della regione Friuli, ha infatti messo a disposizione una mail nella quale inviare i moduli di richiesta per l’adozione di uno o più cuccioli.

Onde evitare problemi, la procedura da eseguire per l’adozione non è affatto difficile, e data la semplicità delle procedura non saranno prese in considerazione richieste di adozione se inviate ad un’alta mail della regione o ad un’ altra casella di posta.

sequestro di animali
sequestro di animali

La mail può essere inviata all’indirizzo di posta elettronica [email protected]

Per la richiesta di adozione è necessaria  inoltre l’iscrizione al registro degli affidatari di animali posti sotto sequestro.

I cuccioli saranno dati in affido solo a famiglie che potranno adempiere alla tutela e alle cura totale del cucciolo, e che potranno garantire il sostentamento e la  serenità della creatura affidata.

La proposta è stata avallata dal nucleo operativo per l’attività di vigilanza ambientale Noava del Corpo Forestale della regione Friuli Venezia Giulia.

L.L.

potrebbe interessarti anche—>Traffico illecito, 12 cani sequestrati: erano cuccioli di Dobermann  FOTO

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.