Home Cronaca Sussanna Tamaro adotta un nuovo cane Il suo nome è Mimi

Sussanna Tamaro adotta un nuovo cane Il suo nome è Mimi

CONDIVIDI

Susanna Tamaro scrittrice italiana nasce a Trieste nel 1957, dopo varie pubblicazioni raggiunge l’apice del successo nel 1994, quando pubblica il suo libro.

“Và dove ti porta il cuore” è il libro che con oltre 15 milioni di copie vendute in tutto il mondo, è stato inserito fra i 150 libri che hanno segnato la storia Italiana

Susanna Tamaro Foto Facebook

A Gennaio del 2019 è stata colpita da un dolore immenso: La morte di Pimpi il suo amato cane , ucciso con un boccone avvelenato la Tamaro ne aveva annunciato la morte dedicandole uno straziante post su facebook nel quale raccontava come aveva adottato Pimpi e quelli che sarebbero dovuti essere i loro progetti futuri.

“Avresti dovuto essere il cane della mia vecchiaia, piano piano, con gli anni, avremmo rallentato il passo insieme e poi, un giorno ci saremmo seduti sulla panca davanti casa e avremmo visto il sole tramontare, consapevoli che, oltre il tramonto del giorno, quello sarebbe stato anche il tramonto della nostra vita. Nei lunghi anni di compagnia, con la tua gioiosa felicità saresti stata l’antidoto naturale all’inevitabile malinconia del passare degli anni. Ma purtroppo non è stato così. Addio, piccolo raggio di luce, meraviglioso arcobaleno che hai allietato un tempo purtroppo così breve”.

Susanna Tamaro
Susanna Tamaro con Pimpi il cane defunto (Facebook)

potrebbe interessarti anche—>susanna tamaro cerca un nuovo cane da adottare

L’immenso vuoto che Pimpi ha lasciato nel cuore della scrittrice sta per essere parzialmente colmato dalla nuova arrivata, A distanza di 3 mesi Susanna ha deciso di adottare un nuovo cane, il suo nome è Mimi e la Tamaro l’ha presentata su facebook con una semplicissima foto: “vi presento Mimi”

Una meticcia nera e bianca dal viso dolcissimo la cui presentazione ufficiale e stata effettuata tramite il profilo facebook della scrittrice:”

Mimi il nuovo cane adottato da Susanna Tamaro

“Chissà, forse qualcuno si sta domandando se ho rinunciato a riempire il grande vuoto della Pimpi, visto il lungo silenzio a riguardo. Naturalmente no. Fin dal giorno dopo ho iniziato a girare per i canili alla ricerca di un nuovo sguardo da incontrare.”

“Alla fine, per combinazione o forse guidata dalla Pimpi stessa, l’ho trovata nello stesso paese da cui veniva la beneamata defunta.”

“È più piccola, più calma, meno giovane, ma altrettanto dolce e ricettiva. Per cinque anni ha vissuto all’aperto, in un terreno di campagna insieme ad altri cani, ma si è adattata prestissimo e benissimo alla comodità dei divani”.

Susanna Tamaro è un’animalista iscritta a varie associazioni di tutela degli animali e dell’ambiente, ha definito infatti il mercato delle carni “il grande crimine di questi tempi” è una donna molto sensibile alle tematiche ambientali ed è una convinta vegetariana.

potrebbe interessarti anche—>cane anziano adozione

L.L.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI