Home Cronaca Tortura la famiglia e impicca il suo cane solo per divertirsi!

Tortura la famiglia e impicca il suo cane solo per divertirsi!

CONDIVIDI

schermata-2016-12-07-alle-15-17-01

Orribile quello che è avvenuto a Padova. Un uomo di 39 anni è stato, finalmente, condannato dopo diversi soprusi perpetrati alla sua famiglia, ed al suo cane. Esattamente un anno fa, l’uomo era stato arrestato per maltrattamenti alla moglie, una ragazza di 32 anni, ed ai suoi figli, di 16 e 12 anni. L’uomo, un pluripregiudicato, era stato arrestato dopo che la figlia 16enne, all’ennesimo sopruso subito, aveva trovato la forza di denunciare il tutto, e di far rinchiudere il padre orco. I racconti sono stati di una violenza e di una gravità assoluta. La ragazza ha raccontato di sevizie di ogni genere, dall’essere svegliati in piena notte per preparargli da mangiare, al dovergli asciugare i piedi dopo la doccia. L’uomo per “divertirsi” amava picchiare i suoi figli e la moglie, spesso chiedeva ai figli di picchiarsi tra di loro mentre li guardava, e se facevano finta venivano presi a cinghiate. A casa c’era anche il loro cane, che alla visone di tutto questo, ovviamente, reagiva con disprezzo ed abbaiava forte, scagliandosi spesso contro il loro aguzzino. Alla fine, purtroppo, lui è stato l’unico a rimetterci la vita, visto che in un giorno di ennesimo raptus l’uomo l’ha preso ed impiccato con una corda. Dopo quasi un anno dai fatti accaduti per l’uomo, che nel mentre aveva avuto anche la possibilità di tornare a casa godendo degli arresti domiciliari, ma che aveva ripreso a usare certe pratiche, tradendo ancora una volta la fiducia dei giudici, si sono aperte definitivamente le porte del carcere. Per la famiglia, affidata ad una comunità di recupero dopo le violenze, fisiche e mentali, subite, adesso inizierà una nuova vita.