Home Cronaca Trova un gatto e chiede riscatto alla proprietaria: denunciata per estorsione

Trova un gatto e chiede riscatto alla proprietaria: denunciata per estorsione

CONDIVIDI

Trova un gatto e chiede riscatto di 1000 euro alla padrona

estorsione gatto

E’ stata arrestata per estorsione dopo aver chiesto un riscatto di 1000 euro alla padrona di un gatto.

La donna, un albanese di 54 anni, residente a Torino, aveva trovato un gatto di razza Europea. Nel frattempo, la padrona di 22 anni, disperata, aveva cercato ovunque il suo piccolo animale domestico. Aveva diffuso appelli sui social, affisso locandine nel quartiere e lungo la strada con i recapiti da contattare nel caso di ritrovamento.

La proprietaria del gatto di nome Tigruz di quattro anni, dopo qualche giorno è stata contattata tramite Whatsapp, da una signora che chiedeva 1.000 euro per la restituzione di Tigruz. Tra le due donne sono susseguiti scambi di messaggi, con foto e video dell’animale per arrivare a un accordo di 300 euro per la restituzione del gatto.

Quello che non avrebbe mai immaginato la cinquantenne è che il giorno dell’appuntamento, la giovane padrona di Tigruz si sarebbe presentata con i carabinieri.

Le forze dell’ordine hanno accompagnato la giovane all’appuntamento e hanno aspettato che la donna che aveva Tigruz prendesse i 300 euro e restituisse il gatto per intervenire in flagranza di reato.

Una volta assicurato che Tigruz fosse tornato tra le braccia della padrona, la donna di cinquantanni è stata arrestata con l’accusa di estorsione e trasferita presso il comando dei carabinieri. Le forze dell’ordine non escludono che la donna di origine albanese che ora si trova ai domiciliari, abbia volutamente rapire il gatto.

In tutta Europa sono infatti aumentati i casi di rapimento di animali per estorcere i proprietari degli animali. Tra i casi più eclatanti, quello del calciatore del Liverpool, Daniel Sturridge al quale hanno rubato il cane per chiedere un riscatto di 33 mila euro.

La giovane ragazza di Torino si è dimostrata coraggiosa. Denunciando illeciti e comportamenti di questo tipo, contribuisce a scoraggiare i malintenzionati che potrebbero emulare.

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI