Home Cronaca Un elefante a spasso per le strade del Salento: “Ma siamo nella...

Un elefante a spasso per le strade del Salento: “Ma siamo nella savana?”

CONDIVIDI
(foto da Facebook)

Che ci fa un elefante in giro per il paese? Se lo sono chiesti nelle scorse ore gli abitanti di Porto Cesareo, nota località balneare nel Salento, dopo che una foto è stata pubblicata sul gruppo Facebook ‘Disservizi Porto Cesareo dal 2015’. Sembra chiaro che il pachiderma sia scappato da un circo che in questo periodo è nella zona, ma lascia davvero perplessi vedere l’elefante camminare lungo l’arteria che collega la frazione di Torre Lapillo al paese.

“È da tempo che diciamo che sembra di essere nel Far West. Ci eravamo confusi con la savana“, è il commento di chi ha postato la foto, mentre alcuni degli utenti Facebook sottolineano: “Dopo questo… Credo di aver visto tutto”. Sotto accusa finisce il circo, ma poi la questione si sposta sul piano politico: “Ecco a voi tutti la vera causa del problema traffico a Porto Cesareo. Pare che sia stato assoldato dai disfattisti e denigratori”.

Insomma, un elefante in mezzo alla strada – a giudicare dalle immagini pubblicate e dalle successive polemiche – sembra creare più scompiglio a fatto avvenuto che mentre questo accade. Affianco al pachiderma, infatti, qualcuno sembra camminare tranquillo e quasi per nulla preoccupato.

A dire la verità, leggendo le cronache locali, sembra che l’animale qualche disagio l’abbia creato, soprattutto al traffico: troppo grande era infatti la curiosità degli automobilisti e in diversi hanno parcheggiato l’auto in mezzo alla carreggiata pur di immortalare l’elefante in uno scatto da condividere con gli amici. Nel giro di poco tempo, la situazione è tornata alla normalità: i gestori del circo, infatti, sono andati a riprendere il fuggitivo.

Intanto, ha fatto il giro del web il video girato in Cecenia di un gruppo di amici che viaggia a bordo di un’auto portandosi dietro un leone, che è seduto addosso a uno dei passeggeri e ha la testa fuori dal finestrino. Il grosso felino sembra starsene comodo e a proprio agio, cercando al massimo un po’ di refrigerio e giocando con lo specchietto laterale, che mordicchia.

Il grosso felino si lascia coccolare come se fosse il più innocente dei gatti domestici, ma la scena rasenta davvero l’assurdo e in molti hanno commentato sui social network, attaccando il proprietario del leone, che se ne va a spasso incurante di prendere le benché minime precauzioni. Peraltro, il centro cittadino non è esattamente l’habitat ideale per un leone.