Home Cronaca Vegliò la compagna di strada investita: Angelo vince il premio fedeltà

Vegliò la compagna di strada investita: Angelo vince il premio fedeltà

CONDIVIDI

angeLO

Si è svolta la cerimonia d’assegnazione del Premio Fedeltà del Cane di S.Rocco in provincia di Camogli, in Liguria, dove ogni anno si svolge il prestigioso riconoscimento assegnato ai 4zampe che si sono distinti per le loro azioni.

Quest’anno il premio fedeltà è stato assegnato ad Anglo, un meticcio di quattro anni che vegliò la sua compagna di strada, la piccola Dasy, investita da un’auto, lo scorso lulgio a Vallo della Lucania, in provincia di Salerno (Clicca qui).  Anche all’arrivo dei volontari, Angelo continuò a proteggere la sua amica, tanto che nella motivazione d’assegnazione del premio viene indicato “perché ha vegliato la compagna Dasy uccisa da un’auto, non permettendo ad alcuno di avvicinarsi a quel corpicino senza vita, e ha cercato in questo modo di proteggerla, forte di un legame che va oltre la morte”.

Una storia commovente che mostra come alcuni esemplari sanno dimostrare quel sentimento d’affetto nonostante le insidie del randagismo e l’abbandono. Per Angelo lo scorso 12 luglio è stata organizzata una staffetta con la quale è stato portato dalla sua nuova padrona, Annalisa Maschi che lo ha addotto in Valle d’Aosta. Un evento con il quale si è voluto non solo mostrare solidarietà a questo cane ma anche sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’abbandono.