Home Cronaca Vigili del fuoco salvano un gatto da una casa in fiamme e...

Vigili del fuoco salvano un gatto da una casa in fiamme e lo rianimano con l’ossigeno

CONDIVIDI

gatto vigili del fuoco

Recentemente è stata la Giornata internazionale dei Vigili del fuoco per cui è stato ricordato l’impegno e il sacrificio di questi uomini che oltre a salvare vite umane contribuiscono anche a soccorrere molti pelosi in pericoli.

A Firenze, si è verificato un nuovo caso in cui senza l’intervento dei vigili un gattino non sarebbe riuscito a sopravvivere ad un incendio divampato nell’appartamento della padrona, una donna di 41 anni che viveva con due gatti, tutti quanti rimasti intossicati.

Immediato l’intervento dei vigili che sono riusciti ad entrare nell’abitazione, nel centro storico di Firenze, passando dalla finestra al quarto piano del palazzo e riuscendo a domare in poco tempo le fiamme e a mettere in sicurezza la proprietaria e i suoi due gatti, uno dei quali, era stato trovato sul pianerottolo esterno, privo di sensi.

I vigili del fuoco hanno subito messo in atto le operazioni di soccorso per rianimare il povero felino domestico con una maschera con l’ossigeno, dando da bere all’animale dopo che aveva ripreso a respirare.

Una disavventura a lieto fine per questo esemplare. Il video del salvataggio è stato condiviso dalla squadra dei pompieri intervenuta sul posto che ha documentato il bellissimo gesto con il quale il gatto è stato riportato alla vita.