Home Curiosita La classifica dei 15 acquari più famosi e belli del mondo

La classifica dei 15 acquari più famosi e belli del mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:39
CONDIVIDI

Ogni persona, almeno una volta della sua vita, dovrebbe visitare gli acquari più famosi e belli del mondo. Adesso vi elenchiamo quali sono.

acquari più famosi
Acquari più famosi: quelli più grandi e suggestivi del mondo (Foto Pexels)

Andare a visitare un acquario, soprattutto se molto grande, è una delle cose più particolari e suggestive del mondo. Tutte le persone dovrebbero fare questa esperienza, soprattutto fin da piccole, poiché l’acquario rappresenta la massima espressione di un mondo altro dal nostro: possiamo ammirare, tramite il vetro, l’universo quotidiano delle creature che vivono sott’acqua, cioè dentro un ecosistema che funziona secondo regole diverse da quelle alle quali siamo abituati, differente sotto molti punti di vista e, anche per questa ragione, decisamente magico ai nostri occhi.

Il mondo delle creature marine ha un aspetto incredibile ai nostri occhi di persone che camminano sulla terra ferma, respirano ossigeno e sono schiave di una forza di gravità che li tiene fissi al suolo. Nell’acqua questa forza è meno intensa e gli animali del mare fluttuano. Per questo, quando li vediamo nelle grandi vasche dell’acquario, questi sembrano che volino.

Le meravigliose creature del mare, sebbene abbiano tra le loro fila anche qualche tipo di mammifero, sono per lo più pesci, dall’aspetto e dalle caratteristiche molto diverse dalle nostre. Non hanno una pelle liscia o con i peli, ma sono ricoperti da squame o scaglie e spesso brillano, hanno un corpo sgargiante. Quanto è meraviglioso osservarli, mentre si muovono e boccheggiano o, in alcuni casi, comunicano tra loro in modi che noi esseri umani facciamo sicuramente fatica a comprendere!

L’avete mai visto “Alla ricerca di Nemo”? Molti degli acquari più famosi e belli del mondo sembrano identici all’oceano Pacifico, hanno gli stessi colori, le stesse creature ci sguazzano, trasmettono la stessa intensa sensazione di serena felicità, ipnotizzano con un effetto calmante.

Gli acquari più famosi sono tra le attrazioni più apprezzate al mondo.

Acquari più famosi del mondo: i 15 più grandi e importanti con le più belle creature marine

Acquari più famosi
Acquari più famosi: dei luoghi magici dove la natura fluttua (Foto Pexels)

Gli acquari più famosi del mondo sono spesso considerati luoghi incantati, di una bellezza travolgente e unica. Chi ammira gli animali sarebbe tentato di andarci, ma coloro che amano tutte le creature viventi sono nettamente divisi tra chi è convinto che gli acquari siano un male minore necessario, per la sopravvivenza delle specie marine in via d’estinzione e per la nostra conoscenza del mondo oceanico, e quelli che, come la PETA, odiano ogni luogo che tiene gli animali rinchiusi in cattività e denuncia gli enti che promuovono attrazioni che includono animali.

Qual è la verità? Questo articolo non si propone di aprire un dibattito al riguardo. Gli acquari non sono zoo, non sono parchi a tema, non sono circhi con animali, ma ognuno è libero di farsi la propria opinione in merito; di decidere se andare o non andare a osservare razze incredibili e particolari di pesci, che nuotano e vivono, si nutrono e si riproducono, ci osservano a loro volta e sembrano voler comunicare qualcosa. Una bella sensazione, che forse non giustifica la condizione degli animali che teniamo qui sulla terraferma con noi. Ma se il contrario, ossia lasciarli nel mare, significasse permettere a chiunque di pescare e uccidere questi animali? Stiamo divagando.

A prescindere dal fatto se sia giusto o sbagliato, gli acquari fanno sempre un certo effetto sulla gente. Immaginate gli acquari più famosi e grandi del mondo, come sono capaci di lasciare del tutto senza fiato chi li visita e ammira!

Vediamo, quindi, quali sono i più importanti e dove si trovano.

1. Okinawa Churaumi Aquarium, Giappone

Acquari più famosi
Acquari più famosi: i pesci più belli del mondo (Foto Pexels)

L’Acquario Churaumi è generalmente considerato il miglior acquario del Giappone. È l’attrazione principale dell’Ocean Expo Park, sul terreno dell’ex International Ocean Expo del 1975, nella parte settentrionale di Okinawa Honto. L’acquario è stato completamente riprogettato e riaperto nel 2002.

Il momento clou di una visita all’Acquario di Churaumi è l’enorme Kuroshio Tank, una delle più grandi vasche al mondo. La vasca prende il nome dalla calda corrente di Kuroshio, che gioca un ruolo importante nella varietà della vita marina di Okinawa. La vasca contiene una grande varietà di specie, la più sorprendente delle quali sono gli squali balena giganti e le mante.

2. uShaka Marine World, Sud Africa

Situato proprio a due passi dal porto di South Beach nella città di Durban, l’uShaka Marine World è uno degli acquari più famosi al mondo e sicuramente il secondo più importante in tutta l’Africa. La sua struttura, sebbene sia un acquario, assomiglia di più a un parco a tema divertimenti acquatici: infatti ci sono scivoli e tanti altri giochi che gli esseri umani che vanno in visita possono fare, prima di assistere agli spettacoli con animali marini e passeggiare osservando le grandi vasche.

Nelle vasche di questo grande acquario vivono moltissime creature, come squali e delfini, mante, tartarughe e pinguini.

3. Shanghai Ocean Aquarium, Cina

Acquari più famosi
Acquari più famosi: i pesci più strani del mondo (Foto Pexels)

Lo Shanghai Ocean Aquarium si trova nella zona finanziaria e commerciale di Lujiazui, nel distretto di Pudong ed è adiacente alla famosa Oriental Pearl Tower e alla Jin Mao Tower. Uno dei più grandi acquari oceanici del mondo, ha il tunnel di osservazione sottomarino più lungo del mondo, che misura centocinquantacinque metri di lunghezza.

Lo Shanghai Ocean Aquarium è costituito da due edifici a forma di piramide: un edificio principale e una dependance. L’area coperta è maggiore di ventimila metri quadrati. Oltre alla grande area espositiva, c’è un negozio di articoli da regalo e un ristorante che può ospitare fino a trecento persone.

L’edificio principale è suddiviso in diverse zone espositive: China Zone, South America Zone, Australia Zone, Africa Zone, Southeast Asia Zone, Cold Water Zone, Polar Zone, Sea and Shore, Deep Ocean Zone e Special Exhibitions. Le mostre comprendono oltre trecento tipi di creature acquatiche e quindicimila pesci rari, come rane velenose, meduse, pesci luna, draghi di mare frondosi e pinguini imperatore.

Attualmente, questo è l’unico acquario al mondo ad avere una “China Zone”. Questa zona è specializzata nell’esposizione di organismi acquatici e nell’ecosistema della valle dello Yangtze; e anche in alcune specie acquatiche la cui esistenza è continuamente minacciata dal pericolo dell’estinzione. La maggior parte delle creature in questa zona sono sotto la protezione nazionale, come lo storione cinese, la triglia, l’alligatore Yangtze e la salamandra gigante.

4. Monterey Bay Aquarium, USA

Questo enorme acquario occupa il sito di un’enorme fabbrica di sardine. Tutti i tipi di creature acquatiche popolano le sue sale e le aree esterne, dalle stelle marine alle viscide lumache di mare, alle lontre marine animate e al tonno sorprendentemente agile da trecentosessanta chili. L’acquario è molto più di un’impressionante collezione di vasche di vetro; cartelli molto dettagliati sottolineano i contesti culturali e storici della baia.

Ogni minuto, fino a duemila litri di acqua di mare vengono pompati nella foresta di alghe a tre piani, ricreando in maniera più veritiera possibile le condizioni naturali in cui queste creature marine dovrebbero vivere. I grandi pesci sono nutriti con attenzione e seguono quella che dovrebbe essere la loro dieta in natura. Gli animali più divertenti sono le lontre di mare, che possono essere beccate mentre si crogiolano nella Great Tide Pool all’esterno dell’acquario, dove vengono preparate per la reintroduzione in natura.

Per vedere le creature marine, tra cui squali martello, sunfish oceanici e tartarughe marine verdi, che superano a volte la grandezza di un bambino, fermati davanti alla meravigliosa vasca Open Sea. Al piano superiore e al piano inferiore trovate piscine dove è possibile avvicinarsi ai cetrioli di mare e alle creature che non vivono nelle profondità, ma più vicini alla costa. I bambini più piccoli adorano la Splash Zone, con mostre bilingue interattive in inglese e spagnolo e nelle quali possono dare da mangiare ai pinguini, tutta la giornata.

5. Oceanografic, Spagna

Acquari più famosi
Acquari più famosi: i pesci più grandi del mondo (Foto Pexels)

A Valencia esiste un mondo incredibile, fatto di vetro e acqua, nel quale esseri umani e creature marine possono entrare facilmente a contatto e osservarsi a vicenda. Questo luogo è tra le più belle attrazioni di tutta la Spagna: i bambini spagnoli vanno qui in gita scolastica, le famiglie si organizzano per trascorrere una giornata intensa e le coppie si trovano ad ammirare, mano nella mano, le vasche con dentro animali, anche molto rari, che fluttuano nell’acqua.

L’Oceanografic è un acquario molto particolare, poiché ivi si trasmettono immagini in quattro dimensioni degli ecosistemi marini (un po’ come il gioco della realtà virtuale a Disneyland). In questo posto si possono ammirare tantissime specie acquatiche diverse, tra cui le più particolari meduse esistenti al mondo.

6. Turkuazoo, Turchia

Nonostante il nome un po’ ambiguo, si tratta a tutti gli effetti di un acquario, in cui è presente anche un centro di ricerca e sviluppo degli ecosistemi marini. Le specie animali presenti in questo posto sono all’incirca diecimila, per cui stiamo parlando di un luogo dalle dimensioni davvero enormi.

Praticamente, è una delle attrazioni più importanti che richiamano l’attenzione di tutti i turisti di stanza a Istanbul.

7. Aquadom, Germania

Acquari più famosi
Acquari più famosi: luoghi adatti per tutta la famiglia (Foto Pexels)

Annunciato come il più grande acquario cilindrico del mondo (venticinque metri di altezza e dodici metri di diametro), Aquadom è uno spettacolo da vedere.

Contiene oltre un milione di litri di acqua, una barriera corallina ed ospita circa duemilaseicento pesci di cinquantasei specie diverse.

Una vasca enorme di questo calibro non può essere semplicemente vista da terra, e con l’ingegnosità e l’eleganza di cui si vantano gli hotel Radisson Blu, hanno risolto questo problema in modo grandioso. Un ascensore porta gli ospiti attraverso l’interno della vasca per una visione completa a trecentosessanta gradi del pesce e dei subacquei che si prendono cura di loro e della vasca praticamente ogni giorno.

L’AquaDom è stato realizzato dalla Union Investment Real Estate GmbH per un costo di tredici milioni di euro (solamente per costruire l’acquario). La gestione biologica spetta alla Berlin Society for Large Aquariums.

L’AquaDom è gestito dal Sea Life Berlin, che si trova proprio accanto all’hotel. I visitatori dell’hotel e del Sea Life Berlin possono fare un giro mozzafiato in questo habitat marino unico nel suo genere.

8. Acquario di Genova, Italia

L’Acquario di Genova è a tutti gli effetti l’acquario più grande d’Europa. Infatti, oltre alle dimensioni monumentali, questo posto accoglie oltre dodicimila creature marine per circa seicento specie diverse di animali acquatici.

Oltre all’acquario, nel senso classico del termine, troviamo anche il Galata Museo del Mare: sappiamo bene, infatti, che Genova è stato anche il più importante e strategico porto italiano e la tua tradizione marinaresca è tra le più complesse e antiche della storia. Quindi, in questa sezione c’è davvero tanto da scoprire.

Inoltre, se andiamo a Genova, non possiamo perderci la Biosfera, una struttura immensa costruita in vetro e acciaio che si trova proprio accanto all’acquario e che accoglie una flora particolare, tipo foresta tropicale sul mare.

9. Georgia Aquarium, USA

Acquari più famosi
Acquari più famosi: creature marine centenarie (Foto Pexels)

Dal 2005, l’Acquario della Georgia, noto come il più grande acquario dell’emisfero occidentale, ha incoraggiato i visitatori a lasciarsi alle spalle le loro vite terrestri per immergersi completamente dentro un misterioso luogo sottomarino, proverbialmente “a due passi da casa”.

Un luogo dove l’unica cosa tra loro e il pesce più grande del mondo, uno squalo balena, è una finestra acrilica spessa due piedi.

10. The Deep Aquarium, Gran Bretagna

The Deep è un pluripremiato acquario presente nel Regno Unito. Situato a soli cinque minuti a piedi dal porto turistico di Hull e a pochi passi dal centro città, The Deep è il luogo perfetto per i visitatori che si vogliono godere la città di Hull, nello Yorkshire, e tutto ciò che ha da offrire come luogo di cultura.

Entrare in questo acquario vuol dire fare un vero e proprio viaggio nei mari: si viaggia attraverso la storia degli oceani del mondo, dalle calde lagune tropicali ai gelidi mari antartici. Le presentazioni interattive e audiovisive sono divertenti ed educative. Ci sono oltre tremilacinquecento pesci: squali e altre razze spettacolari, come l’unica coppia di pesci rossi e verdi del Regno Unito, centinaia di pesci tropicali della barriera nella laguna recentemente ristrutturata, tartarughe marine e una colonia di pinguini di Gentoo.

I punti salienti sono:
gli spettacoli di immersione, dove è possibile vedere i sommozzatori dare da mangiare agli animali
• le sessioni di pool presso il Discovery Corner
• dare da mangiare ai pinguini due volte al giorno nel Kingdom of Ice
• camminare attraverso il tunnel sottomarino
• cavalcare nel sollevatore di bolle durante la mostra di “10m Endless Oceans”

11. Dubai Aquarium and Discovery Centre, Emirati Arabi

Acquari più famosi
Acquari più famosi: mammiferi marini davvero divertenti (Foto Pexels)

Grazie a questo luogo, che può essere considerato a tutti gli effetti magico, i visitatori possono vivere un’esperienza unica e irripetibile. Le cose che vi sono dentro, da guardare e da fare, le attrazioni e gli spettacoli, i giochi sono tutti studiati per lasciare il turista senza parole, completamente scioccato per la maestosità della natura, grazie all’opera dell’essere umano.

Sappiamo tutti come siano bravi gli arabi ad esagerare in opulenza, e questo acquario non fa alcuna eccezione. Chiunque vi entri si deve preparare a rimanere scioccato, uscendo dalla struttura ben diverso da come era entrato. Il Discovery Centre, poi, è un luogo dove le emozioni non si contano.

12. Marine Life Park, Singapore

Il Marine Life Park fa parte del Resorts World Sentosa, che si trova appunto a Sentosa, paese situato nel sud di Singapore. Il parco di otto ettari (all’incirca venti acri) ospita due attrazioni, la S.E.A. Acquario e l’Adventure Cove Waterpark, con il più grande “oceanario” (acquario dedicato agli ecosistemi oceanici) del mondo.

L’Acquario (South East Asia Aquarium) è stato il più grande acquario del mondo per volume d’acqua totale, fino a quando non è stato superato dal Chimelong Ocean Kingdom a Hengqin, in Cina. Contiene un totale di quarantacinque milioni di litri di acqua, per oltre centomila animali marini di oltre ottocento specie. L’acquario comprende dieci zone con quarantanove habitat.

Il fulcro dell’Acquario è la vasca Open Ocean con oltre diciotto milioni di litri e cinquantamila animali.

Fino al 2014, quando è stato eclissato dal Chimelong Ocean Kingdom della Cina, questo acquario aveva il pannello di visualizzazione più grande del mondo.

13. Poseidon Undersea Resort, Isole Fiji

Acquari più famosi
Acquari più famosi: le meduse più particolari che esistano (Foto Pexels)

No, non si tratta né di un acquario nel senso classico della parola né tantomeno di un parco divertimenti. Il Poseidon Undersea Resort è un vero e proprio hotel, dove le persone vanno a dormire, si riposano, si rilassano, mangiano, trascorrono intere vacanze.

E in questo hotel davvero grandioso si trova un acquario. Anzi, potremmo definire l’hotel stesso, tutta la struttura, un intero grande acquario, con i muri fatti in vetro e dai quali si possono ammirare centinaia di specie marine diverse. Molto suggestivo, per chi ama i pesci, prenotare in una struttura del genere. Sarebbe da perderci la testa.

14. Oceanário, Portogallo

Se il primo acquario più grande d’Europa è quello di Genova, il secondo è l’Oceanario di Lisbona, in Portogallo. In questo luogo, dedicato a tutte le forme di vita, animale e vegetale, che abitano gli oceani del mondo, specialmente quello Atlantico e quello Pacifico, sono in mostra moltissime specie diverse, per un numero incredibilmente alto di pesci e mammiferi acquatici oceanici.

15. Two Oceans Aquarium, Sud Africa

Acquari più famosi
Acquari più famosi: i bambini li adorano (Foto Pexels)

Il Two Oceans Aquarium è un acquario situato sul Victoria & Alfred Waterfront a Città del Capo, Western Cape, Sud Africa. L’acquario è stato aperto il 13 novembre 1995 e comprende diverse gallerie espositive con ampie vetrate.

L’acquario prende il nome dalla sua posizione, dove si incontrano l’Oceano Indiano e l’Oceano Atlantico.

Potrebbe interessarti leggere anche:

Simona Strani