Home Cani Curiosità sul Leonberger: un cane grande e grosso, come il suo cuore

Curiosità sul Leonberger: un cane grande e grosso, come il suo cuore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:50
CONDIVIDI

Forse non lo conosci ancora, ma questo sì che è un bel cagnone dolce e affettuoso che dovresti proprio conoscere: tutte le curiosità sul Leonberger.

Curiosità sul Leonberger
Curiosità sul Leonberger: un cane davvero fantastico (Screenshot Instagram)

I Leonberger hanno la reputazione di essere gentili giganti. Sono cani intelligenti, amichevoli e giocosi. Sono familiari affettuosi e leali e pazienti con bambini e altri animali domestici. Sono anche buoni cani da guardia. Un Leonberger ben addestrato e socializzato fa un animale domestico meraviglioso.

I Leonberger sono spesso chiamati Leo per le loro famiglie. Basato su ciò che ho vissuto durante i miei anni con un leone come animale domestico, la razza non è familiare ma attraente per molte persone. Le persone spesso smettono di accarezzare il nostro cane quando lo portiamo a fare una passeggiata e ci facciamo domande su di lui. I Leo sono generalmente grandi ambasciatori per la loro razza.

Potrebbe interessarti anche: 5 semplici modi per addestrare il cane a socializzare con altri cuccioli

Curiosità sul Leonberger: una razza di cani che può donare tanta gioia alla sua famiglia adottiva

Curiosità sul Leonberger
Curiosità sul Leonberger: assomiglia a un leone (Screenshot Instagram)

La razza Leonberger è stata creata a metà del 1800 da Heinrich Essig, politico, uomo d’affari e allevatore di cani nella città di Leonberger, in Germania. Secondo quanto riferito, voleva allevare un cane che sembrasse il leone dall’aspetto, ma dal temperamento di un docile cucciolo di città. Cominciò incrociando una femmina di Terranova Landseer con un maschio San Bernardo. Mentre continuava a sviluppare la sua nuova razza, ha aggiunto un grande Pirenei al mix. Alla fine fu creato il Leonberger.

Animali domestici, cani da terapia, cani da esposizione e altro

Oggi i Leonberger sono animali domestici di famiglia, nonché cani da terapia, da lavoro e da esposizione. Partecipano spesso a eventi competitivi come obbedienza, kart, pastorizia, salvataggio in acqua e agilità. Tutte queste attività possono essere divertenti sia per i Leonberger che per i loro proprietari e possono essere utili per altre persone. Dovrebbero essere eseguiti solo se ad un cane piacciono.

Un Leonberger che è semplicemente un animale domestico può dare molto piacere al suo proprietario. Finché un potenziale proprietario è preparato per addestrare e prendersi cura di un cane così grande, un Leo può essere un grande amico.

Differenze tra maschi e femmine

Curiosità sul Leonberger
Curiosità sul Leonberger: maschi e femmine non sono uguali (Screenshot Instagram)

I Leonberger adulte hanno un aspetto regale. Di solito hanno i capelli lunghi, di colore giallo-marrone, ma alcuni cani hanno un mantello bruno-rossastro o crema. Alcuni cappotti hanno una combinazione di colori. I cani hanno una maschera nera sul viso. Spesso hanno peli neri sulle orecchie e talvolta punte nere sui peli del corpo. Il loro cappotto è resistente all’acqua.

Quando hanno circa quattro anni, i Leo maschi hanno i capelli più lunghi sul collo e sul petto, che è noto come una criniera. Anche le femmine possono avere una criniera, anche se è meno evidente. Una femmina adulta pesa circa dalle cento alle centotrenta libbre. Un maschio adulto pesa circa centotrenta a centosettantacinque libbre. Le femmine possono raggiungere i ventinove pollici di altezza (misurate nel punto più alto della schiena), mentre i maschi raggiungono i trentuno pollici di altezza.

Addestramento

 

Visualizza questo post su Instagram

 

С Праздником🎉🎉🎉🎈🎉🎉🎉 Желаем мирного неба над головой, славных и удивительных дней, счастья и спокойствия🥰🌷🥰 ❤Степик❤ готовил танец к 9 мая, но решили приурочить, сегодня, к параду😘 Весь танец не уместился, продолжение, в следующем посту😘 С любимым, лучшим, тренером Натальей Рублёвой💃#леонбергер #leonberger #танцующийлеонбергер #моясобака #собачьяжизнь

Un post condiviso da Маргарита & leo.pyr (@leo.pyr) in data:

Dato che i Leonberger adulti sono così grandi, è molto importante addestrare i cani mentre sono giovani. Un adulto chiassoso e non addestrato non si adatta molto bene a una famiglia e sarà difficile da gestire. I Leonberger aggressivi sono rari, ma come in qualsiasi altra razza di cani la probabilità di aggressione aumenta se un cane è socializzato in modo inadeguato o è facilmente spaventato.

Una formazione coerente e delicata ma ferma è importante sin dalla tenera età. I Leo non rispondono bene alle dure correzioni. Frequentare le lezioni di obbedienza sarebbe molto utile per educare un giovane cane. Inoltre, i cuccioli dovrebbero essere esposti a una grande varietà di persone, animali, luoghi e situazioni.

Potrebbe interessarti anche: Il cane vomita, cosa fare? Tutte le cause e le soluzioni a questo problema

Esercitare un Leonberger

Nonostante le loro dimensioni, i Leo non richiedono molto esercizio fisico. Dovrebbero fare una passeggiata quotidiana, tuttavia. Fare una Leonberger a passeggio è un buon modo per incontrare persone, dal momento che molte persone sono curiose della razza e chiedono informazioni.

I Leonberger in genere adorano nuotare e diventare fangosi. Sono ottimi cani da salvataggio in acqua. Ad alcuni piace recuperare oggetti come palle o bastoni, ma la maggior parte dei Leo non sono recuperatori naturali. Spesso richiede un grande sforzo per addestrarli a restituire un oggetto lanciato. Semplicemente non vedono il punto di recuperare le cose.

I Leonberger possono essere addestrati a tirare i carrelli, ma devono avere almeno diciotto mesi e essere in buone condizioni fisiche prima di iniziare a tirare pesi. Sono anche buoni tracker e possono essere insegnati a mandria. Alcuni Leo partecipano a prove di obbedienza e altri competono in eventi di agilità, ma sebbene siano animali potenti, non sono così veloci come molte altre razze. Alcuni proprietari di Leo ritengono che gli eventi di agilità siano difficili per le articolazioni del loro cane.

Un Leonberger in famiglia

Curiosità sul Leonberger
Curiosità sul Leonberger: un cane così in famiglia è perfetto (Screenshot Instagram)

Spazio vitale

I Leo non richiedono un’enorme quantità di spazio vitale, nonostante le loro dimensioni. Un appartamento potrebbe essere troppo piccolo per loro, ma una casa con un cortile recintato di buone dimensioni andrebbe bene. Tuttavia, i Leo devono uscire di casa per l’esercizio quotidiano.

Un membro della famiglia

Ai Leonberger piace far parte delle attività della famiglia e ricevere attenzione e affetto. Un Leonberger non dovrebbe essere lasciato solo per lunghi periodi. Si annoierà. La noia può portare a problemi comportamentali.

Cura

Leonbergers si perde la giacca e richiede una regolare spazzolatura. Due volte all’anno passano attraverso una muta più pesante man mano che le stagioni cambiano. Governare non è solo un requisito fisico ma è anche un ottimo modo per una persona di legare con il proprio cane. Una sessione di toelettatura può essere un momento piacevole e rilassante sia per la persona che per il cane.

Alimentazione

Curiosità sul Leonberger
Curiosità sul Leonberger: non è troppo difficile prendersene cura (Screenshot Instagram)

Sebbene i Leonberger siano cani giganti, non richiedono tutto il cibo che ci si potrebbe aspettare. Diverse persone hanno idee diverse sulla dieta ideale per un cane. Un allevatore di cuccioli e il veterinario del cucciolo dovrebbero essere consultati sulla dieta migliore da seguire.

Nonostante le divergenze su fattori come il cibo cotto rispetto a quello crudo nella dieta di un cane e il cibo secco rispetto a quello in scatola, è ampiamente riconosciuto che i cuccioli non dovrebbero seguire una dieta che li fa crescere troppo rapidamente. La ricerca ha dimostrato che la rapida crescita dei cuccioli, specialmente in una grande razza di cani, può aumentare il rischio di problemi scheletrici, articolari e di altro tipo.

Acqua

Come tutti i cani, il Leonberger deve sempre avere accesso all’acqua nella propria casa. Hanno anche bisogno di una fonte d’acqua se sono lontani da casa per molto tempo, specialmente quando fa caldo. Generalmente non sbavano, ma possono essere bevitori disordinati. L’acqua gocciola spesso dalla loro bocca mentre lasciano una ciotola d’acqua.

Potrebbe interessarti anche: Persone che odiano i cani, sono cattive? Cosa dice la Scienza al riguardo

Potenziali problemi di salute

Curiosità sul Leonberger
Curiosità sul Leonberger: potrebbe avere alcuni problemi di salute (Screenshot Instagram)

I Leonberger sono sensibili a una serie di problemi di salute, tra cui displasia dell’anca, gonfiore e cancro. Ulteriori problemi riscontrati da alcuni cani sono la malattia ossea, i difetti delle palpebre, una malattia neurologica geneticamente determinata chiamata leucoencefalomelopatia (LEMP) e una malattia neuromuscolare nota come polineuropatia di Leonberger (LPN), anch’essa controllata geneticamente. La genetica e il background familiare dovrebbero essere discussi con un allevatore di cuccioli. Sarebbe una buona idea fare qualche ricerca sui disturbi geneticamente determinati prima di una visita all’allevatore.

La displasia dell’anca è una condizione in cui le articolazioni dell’anca sviluppano una struttura anormale, che può causare disagio e problemi di movimento. La condizione varia da lieve a grave. Alcuni cani non presentano alcun sintomo della displasia dell’anca, mentre altri richiedono un trattamento medico o chirurgico.

Il gonfiore comporta due diversi processi. Nel primo stadio, lo stomaco si riempie di gas e liquidi e si distende. Questo può essere seguito da un secondo stadio in cui lo stomaco si attorciglia. Lo stomaco disteso e contorto può interferire con la funzione di altri organi e con processi vitali come il flusso di sangue nei vasi sanguigni. Il gonfio è una condizione pericolosa per la vita e un’emergenza medica.

Prevenire la malattia

Sebbene non tutte le malattie nei cani possano essere prevenute, il rischio che un cane ne sviluppi alcune può essere significativamente ridotto se il cane segue una dieta sana e segue uno stile di vita sano. Anche i controlli veterinari regolari sono importanti. Molte informazioni utili sulla salute possono essere ottenute da allevatori e organizzazioni di cani competenti, sebbene non vi sia alcun sostituto per una buona consulenza veterinaria.

Sfortunatamente, la causa del gonfiore non è nota per certo. I seguenti passaggi per evitare il gonfiamento sono spesso raccomandati dalle organizzazioni veterinarie.

  • Non dare da mangiare a un cane un pasto enorme. Mangiare una grande quantità di cibo molto rapidamente è stato associato a gonfiore.
  • Diversi pasti più piccoli in un giorno sono meglio di uno gigante.
  • Non permettere al cane di bere molta acqua prima o dopo aver mangiato.
  • Non permettere a un cane di esercitarsi vigorosamente poco prima o dopo un pasto.
  • Evita ciotole di cibo sollevate.

Durata della vita di un Leonberger

Curiosità sul Leonberger
Curiosità sul Leonberger: può vivere circa dieci anni (Screenshot Instagram)

Sfortunatamente, come altri cani di grossa taglia, i Leo in genere hanno una durata inferiore rispetto ai cani più piccoli, anche se questo non è sempre vero. È difficile prevedere per quanto tempo vivrà un singolo Leo. Alcuni Leonberger hanno vissuto per quattordici anni, mentre altri hanno vissuto per un minimo di sette anni. La durata media della vita sembra essere di circa nove o dieci anni.

Nella mia esperienza, alcuni allevatori tendono a produrre Leo di lunga durata. Ciò può essere dovuto alla genetica della linea familiare e / o alla dieta o allo stile di vita raccomandati dall’allevatore. Vale la pena indagare sulla vita quando un potenziale proprietario di Leonberger è alla ricerca di un allevatore, così come la cartella clinica dei parenti di un cucciolo.

Potrebbe interessarti anche: Perché adottare un Carlino: la meravigliosa storia di un cane incredibile

Dovresti prendere un Leonberger?

I cuccioli di Leonberger sono molto carini e sembrano orsetti sfocati. Tuttavia, un cucciolo carino diventerà un adulto bello ma molto grande. Prima di acquistare un Leo, poniti le seguenti domande.

  • Hai i soldi per il prezzo di acquisto del cane e per i corsi di addestramento?
  • Se non vuoi portare il tuo cane a corsi di addestramento, hai esperienza nell’addestramento di un cane di grossa taglia?
  • Hai il tempo e l’energia per l’addestramento regolare e per prestare attenzione frequente al tuo cane?
  • Potete permettervi le spese correnti per il cibo per cani e le bollette veterinarie?
  • Hai un cortile recintato di dimensioni ragionevoli?
  • Il tuo Leo avrà compagnia durante il giorno se lavori?

Se la tua risposta è no a nessuna di queste domande, non ottenere un Leo. Se le tue risposte sono affermative, fai ricerche sugli allevatori di Leonberger, scegline uno accreditato e controlla i riferimenti dei precedenti clienti dell’allevatore. Quindi scegli un cucciolo, porta a casa il tuo nuovo Leo e accoglilo in famiglia. Probabilmente avrai un ottimo compagno.

Simona Strani