Home Curiosita Gatti senza pelo: ne esistono addirittura 7 (non c’è soltanto lo Sphynx)

Gatti senza pelo: ne esistono addirittura 7 (non c’è soltanto lo Sphynx)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10
CONDIVIDI

Una delle cose che fa impazzire di più i genitori adottivi dei gatti è il loro pelo morbido e soffice, ma pure i gatti senza pelo possono essere incantevoli.

Gatti senza pelo
Gatti senza pelo: sono una tenerezza e un incanto (Foto Unsplash)

Chi l’ha detto che l’unico gatto bello è il gatto peloso. Esistono un numero davvero alto di felini (molti più di quanto tu avresti mai immaginato) che possiedono tantissimo charme e anche una straordinaria simpatia innata, eppure non sono coperti da peli (o parzialmente o anche del tutto). Questo vuol dire che non è tanto la pelliccia a fare il micio, quanto il suo atteggiamento: noi veniamo completamente stregati dal loro modo di fare suadente e tenero. Ci sentiamo importanti quando ci offrono le loro attenzioni e intendiamo servirli e riverirli per il resto della nostra vita. Questo succede anche quando viviamo con gatti senza pelo. Incredibilmente, secondo quanto attestano gli esperti comportamentalisti felini, sembra che queste razze glabre si rivelino spesso molto più affettuose, socievoli e coccolone rispetto alle loro controparti barbute.

Se sei interessato a prendere un gatto, dunque, prendi in considerazione una di queste razze: ti restituiranno talmente tanto amore che crederai di avere a che fare con un microscopico cucciolo di cane. Ovviamente non sono animali assillanti, ti stanno appresso con tenerezza senza arrecarti nessun fastidio. Possono anche chiedere di essere lasciati in pace di tanto in tanto, poiché tutto sommato sono sempre dei gatti, in fondo. In ogni caso, se ti abbiamo fatto incuriosire, continua a leggere e scopri di più sui gatti senza pelo.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto scappa: il motivo è molto particolare e non ha a che fare con te

Le 7 razze di gatti senza pelo per le quali impazzirai (fanno le fusa meglio dei loro cugini con la pelliccia)

Gatti senza pelo
Gatti senza pelo: ti fanno le fusa meglio di un micio barbuto (Foto Unsplash)

Le razze di gatti senza peli sono animali unici. Potrebbero non essere attraenti per molti, ma diversi esperti hanno confermato che il loro temperamento è simile o addirittura migliore di quello dei gatti a pelo normale. Tranne una pelliccia, questi gatti hanno tutto ciò che desideri in un animale domestico. Sono coccolosi, atletici, affettuosi e non perdono i capelli. Mentre la mancanza di pelliccia è il risultato di una mutazione naturale in alcune razze di gatti, altre sono state sviluppate incrociando creativamente razze interessanti.

Lo Sphynx

Il gatto Sphynx è il più popolare tra i gatti senza peli in tutto il mondo. Questo è lo stesso gatto apparso come la signora Whiskerson, il gatto di razza pura acquistato da Rachel nel famoso programma televisivo “Friends”. La calvizie del gatto è causata da una mutazione naturale. Il gatto è calvo con un cappotto strutturato in pelle scamosciata su tutto il corpo. Potrebbe avere un po ‘di capelli sottili sulla testa, sulla coda e sui piedi. La pelle può essere di qualsiasi colore e può presentare uno qualsiasi dei soliti segni di un gatto che avrebbe un normale gatto a pelo. Il gatto Sphynx ha una testa a cuneo con occhi grandi e orecchie grandi. La pelle è rugosa intorno alle spalle e alla testa.

Sebbene il gatto non sia molto affascinante, è un bellissimo animale domestico per il suo comportamento affettuoso ed estroverso. Il gatto Sphynx ha meno probabilità di mostrare aggressività verso altri gatti e non è una creatura rumorosa. Poiché i gatti Sphynx mancano di pelo, dovranno essere protetti dalla luce solare per prevenire scottature e perdita di calore dal corpo. Inoltre, questi gatti dovrebbero essere puliti a causa di oli e detriti che tendono ad accumularsi sotto le pieghe della pelle, le unghie e le orecchie.

Il Bambino

Il Bambino è una razza abbastanza nuova di gatto sviluppata da un incrocio tra uno Sphynx e il Munchkin. Il gatto ha ottenuto le sue zampe estremamente corte dal Munchkin e la sua pigrizia dallo Sphynx. Il bambino ha un corpo muscoloso coperto da una pelle molto rugosa.

Come Sphynx, questi gatti sono disponibili in tutti i colori, sfumature e fantasie. Pesano circa cinque o nove libbre (ossia due o quattro chilogrammi) che sono più leggere di altri gatti senza peli. Hanno orecchie grandi e larghe e una coda sferzante come la Sphynx. Questi gatti hanno anche bisogno di toelettatura regolari e protezione dal sole.

Il Peterbald

Gatti senza pelo
Gatti senza pelo: il peterbald (Screenshot Instagram)

Il Peterbald è una delle razze di gatti più costose al mondo. Fu sviluppato attraversando l’Oriental Shorthair e il Donskoy. Hanno un corpo snello e muscoloso con orecchie grandi e una lunga coda da sbattere. Le gambe sono lunghe e forti e ci sono rughe su tutta la pelle che è spessa e densa. I bambini nati con i peli faranno cadere tutta la pelliccia, mentre maturano.

Il Peterbald è un buon gatto di famiglia. Come altri gatti senza peli, hanno bisogno di bagni regolari e protezione da cose che possono danneggiare la loro pelle.

Potrebbe interessarti anche: Comportamenti più strani del gatto: separare gli atteggiamenti dai sintomi

Il Minskin

La pelle di visone a volte confusa con un Bambino è una razza sviluppata da un incrocio tra il Munchkin e lo Sphynx come il gatto Bambino. La differenza tra un Minskin e un Bambino è molto difficile da dire. Il cappotto di Minskin può avere la pelliccia alle estremità. Ha un corpo corto con gambe corte, orecchie grandi e occhi grandi e rotondi. Il pelo è finemente disperso con trama vellutata attorno al viso e alle gambe. Il Minskin è disponibile in tutti i colori e marcature di gatto. Questi gatti preferiscono le tonalità e non dovrebbero essere lasciati al sole per molto tempo.

Il Dwelf (o “gatto elfo”)

Il Dwelf è una razza senza peli originaria degli Stati Uniti. La razza è derivata da Sphynx, American Curl e Munchkin. Come Minskin, Dwelf ha un fisico corto e pesa molto meno rispetto ad altre razze di gatto senza peli.

Il nome Dwelf è dato per avere caratteristiche da elfo e una statura da nano. Il gatto ha molte caratteristiche simili alla Sphynx come la pelle scamosciata e i grandi occhi a mandorla. Le zampe anteriori sono più corte rispetto alle zampe posteriori. Richiede anche frequenti bagni per lavare tutti gli oli che si accumulano sulla pelle.

Il Donskoy (meglio conosciuto come Don Sphynx)

Gatti senza pelo
Gatti senza pelo: il donskoy o don sphynx (Screenshot Instagram)

Il Donskoy, noto anche come Don Hairless, è stato scoperto da un allevatore di gatti russi. L’allevatore di gatti ha salvato un gattino che ha iniziato a perdere la pelliccia all’età di quattro mesi. La sua pigrizia è il risultato di una mutazione genetica che si ritiene possa anche causare altri problemi.

Non tutti i gatti Donkoy sono senza peli, alcuni possono avere chiazze di pelo in tutto il corpo. Questa razza ha un corpo muscoloso con ossa pesanti. Le gambe sono forti e la coda è sottile e affusolata fino alla fine. Vengono in tutti i colori e modelli di pelle. Il gatto è gentile, giocoso e ha caratteristiche che lo rendono idoneo come animale domestico.

Il Levkoy ucraino

Il Levkoy ucraino è una razza creata incrociando Donskoy con Scottish Fold. La razza è nota per il suo aspetto distintivo, comprese le orecchie che sono internamente piegate e l’assenza di peli sul corpo. Per quanto riguarda l’aspetto, il gatto ha una faccia da cane. Un altro tratto unico di questa razza è che i gatti Levkoy maschi e femmine hanno un aspetto diverso. I Levkoy sono buoni animali domestici per la loro natura amichevole e comportamento estroverso. Questi gatti sono buoni anche con altri animali domestici.

Il Likoy: una razza di gatto solo in parte senza peli

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Не удивляйтесь, это – Ликой, одна из молодых пород кошек потрясших весь мир. Это интересно! Смысловой перевод Ликой (Lykoi) звучит, как оборотень или волколак, мифическое существо, перерождающееся в волка при полной луне, с наступлением ночи или по желанию монстра. Истoрическая справка История кошки Ликой начинается в 2010 году, в США, штате Виржиния. Как и принятo происходить чудесам, «явление» новой породы началась в небольшом и ничем не приметнoм дворе Патти Томас. Обычная короткошерстная кошка стала мамой невиданных ранее котят, с поредевшей шерстью и лысыми мopдашками. Патти Томас понимала, что имеет дело с чем-то необычным, но не стала торопить события. Женщина решила убедиться, что в мире не существует кошек с аналогичной внешностью. Учитывая, что кoтята были частично голыми, Патти, связалась с завоевавшими хopoшую репутацию, американскими заводчиками Канадских сфинксов – супругами Гоббл. Знающий свое дело Джон Гоббл не спешил браться за разведение «диковинных зверьков», мужчина также решил проверить насколько уникальны котята. «Проштудировав» авторитетные источники из интернета, Джон пришел к выводу, что малыши, чьи фото ему выслала Патти, не что иное, как чудо природы, говоря научным языком – результат природной мутации. Однако, изучение сводок по рождению необычных котят не прошло даром, заводчик наткнулся на публикацию о том, что в США, но уже в штате Теннеси родились еще два необычных котенка и их мамой была короткошерстная кошка. 👇👇👇продолжение в коментариях #catstagram #catlady #catphoto #catloversclub #catinstagram #likoycat #кошка #котики #кот #ликой #ликойкот #порода #породакошки

Un post condiviso da portraits and art (@_ivaart_doll_) in data:

Il Lykoi è un gatto dall’aspetto simile a un lupo. Questi gatti possono essere completamente coperti di peli o parzialmente glabri, sebbene a volte diventino completamente glabri. Queste creature continuano a perdere e ricrescere i capelli per tutta la vita.

Potrebbe interessarti anche: Come rendere la solitudine del gatto un tempo di gioco e divertimento

Come mai alcune persone sono allergiche a certi gatti?

Se stai cercando una razza di gatto senza pelliccia perché sei allergico ai gatti, questo non è il modo giusto per farlo. Nessun gatto è interamente ipoallergico perché il componente del gatto responsabile della produzione di allergie è Fel d1, il principale allergene prodotto dalla ghiandola sebacea, salivare e anale di un gatto. Questa proteina allergica viene distribuita sulla pelliccia tramite leccatura e toelettatura. Non avere la pelliccia non significa che il componente allergico sia assente. Tuttavia, sono attualmente in corso ulteriori ricerche sulle razze di gatti ipoallergici.

Simona Strani