Home Cani Pasqua con il cane: come organizzare una caccia alle uova per Fido

Pasqua con il cane: come organizzare una caccia alle uova per Fido

Per trascorrere una domenica di Pasqua con il cane che sia davvero indimenticabile, puoi organizzare una caccia alle uova. I nostri consigli ti aiuteranno.

Pasqua con il cane
Pasqua con il cane: un momento da trascorrere con Fido (Foto Pexels)

Quando arriva finalmente il periodo di Pasqua è sempre una grande gioia. Nonostante l’emergenza sanitaria globale abbia spiazzato tutti quanti, c’è da dire che la comparsa del sole, le giornate che si allungano, il clima più mite portano sempre un certo sollievo, quantomeno fisico, e la paura di ammalarsi di influenza svanisce piano piano, mentre ci avviciniamo sempre di più al caldo torpore dell’estate. La primavera è gioia di vivere e allegria, poiché i colori della Natura qui esplodono e ci avvolgo, raggiungedoci fino alle nostre case, dove penetrano i profumi soavi dei fiori appena sbocciati.

Tutto molto poetico, non è vero? Per questa ragione la Pasqua ha un non so che di romantico e importante nei cuori di tutti noi. Ovviamente il modo in cui viene festeggiata cambia un poco, da cultura a cultura, ma la sostanza rimane più o meno la stessa e anche un elemento in comune: ci sono le uova colorate.

La caccia alle uova fa parte di un’antichissima tradizione che a tutt’oggi appartiene prettamente alla civiltà anglosassone. Ma dal momento che noi italiani abbiamo assimilato gran parte dei loro usi e costumi, anche qui spesso si allestiscono dei veri e propri eventi che di base funzionano come una caccia alle uova. Prima le decoriamo, come fanno i bambini insieme alle loro mamme in televisione, e poi le nascondiamo affinché gli altri le possano trovare.

Ora, perché scrivere di questo? Recentemente abbiamo scoperto un modo per coinvolgere in questa festa anche i nostri amati cuccioli.

Se vuoi trascorrere la Pasqua con il cane, in maniera serena e decisamente fuori dal comune, allora segui i nostri consigli: ti istruiremo su come organizzare una caccia alle uova interamente dedicata a Fido.

Come organizzare la più bella Pasqua con il cane nonostante la quarantena

Pasqua con il cane
Pasqua con il cane: ci vuole davvero poco per organizzare una caccia alle uova (Screenshot Instagram)

Quest’anno il coniglietto pasquale visiterà anche il tuo cucciolo. I tuoi piani pasquali probabilmente sono cambiati quest’anno a causa della pandemia, ma puoi comunque regalare al tuo cane una fantastica festa a casa con una caccia alle uova di Pasqua.

La Pasqua con il cane sarà indimenticabile, proprio perché, grazie a pochi semplici accorgimenti, sarete in grado di trasformare una situazione momentaneamente spiacevole in un’ottima opportunità per fare qualcosa di nuovo e di diverso dal solito, un ricordo incredibilmente positivo e incoraggiante in un mare di disagio.

Allestire una caccia alle uova di Pasqua per il tuo cane non è soltanto divertente da guardare, ma si rivela un tempo molto gratificante per i cani. Il tuo cucciolo vede il mondo principalmente attraverso il suo naso, quindi la caccia è una grande fonte di stimolazione mentale. I cani usano il naso per individuare le uova piene di prelibatezze. Cani di qualsiasi età, dai cuccioli agli anziani, e cani di qualsiasi taglia possono godersi la caccia alle uova di Pasqua.

Ecco cosa ti serve per l’allestimento della più bella Pasqua con il cane.

Quello di hai bisogno per la Pasqua con il cane

Uova di plastica

Se non hai già uova di plastica a casa, sono disponibili presso la maggior parte dei rivenditori per il ritiro sul marciapiede o per l’inclusione nel tuo ordine di generi alimentari da consegnare. La maggior parte delle uova di plastica ha un piccolo foro nella parte superiore, che rende molto più facile il passaggio del profumo delle leccornie all’interno dell’uovo, in modo che il tuo cane possa trovarlo più facilmente.

Leccornie per il cane

Scegli eventuali prelibatezze di cui il tuo cane è entusiasta. Non è necessario utilizzare un grosso quantitativo, un piccolo pensierino per uovo funzionarà più che bene. Le prelibatezze molto odorose sono una scelta particolarmente buona per questo gioco, perché faciliterà la ricerca del tuo cane. Riempi tutte le uova che vuoi e che puoi fare: una dozzina o due saranno più che sufficienti.

Vari suggerimenti per la caccia alle uova

Pasqua con il cane
Pasqua con il cane: la caccia alle uova (Foto Unsplash)

La caccia alle uova per il tuo cane può svolgersi ovunque, all’interno della casa o in un cortile recintato, se il tempo è bello.

  • Riempi le uova di Pasqua con prelibatezze di alto valore e molto odorose
  • Lascia che il tuo cane ti osservi mentre metti un bocconcino in ogni uovo
  • Mentre il tuo cane è occupato in un’altra stanza o all’interno della casa, organizza la caccia alle uova
  • Assicurati di contare quante uova stai mettendo; è anche una buona idea tenere un elenco di luoghi in cui si nascondono le uova per assicurarsi di non posizionare in modo errato le uova in nessuno dei loro nascondigli
  • Inizia con ricerche più facili in cui le uova di plastica si trovano in luoghi ovvi o addirittura all’aperto, dove il tuo cane le troverà facilmente
  • Più esperienza ha il tuo cane nella ricerca di uova, più puoi iniziare a nascondere le uova in posizioni davvero difficili, dietro alle cose, e così via
  • Ma in luoghi in cui è sicuro per il tuo cane arrivare (nessun nascondiglio in alto, o dove egli non dovrebbe accedere, ad esempio)

Alcuni cani, quando troveranno le uova di Pasqua piene, le apriranno o le schiacceranno con le loro zampe per raggiungere le squisitezze al loro interno, mentre altri cani saranno naturalmente più pazienti e attenderanno il tuo aiuto per ottenere le prelibatezze all’interno. Se il tuo cane è del primo tipo e apre l’uovo per ottenere le prelibatezze, sorveglialo attentamente mentre le uova vengono trovate e porta via le uova di plastica vuote se il tuo cane inizia a masticarle. Questo è un gioco a cui puoi giocare molte e molte volte il giorno di Pasqua o in qualsiasi momento, durante il periodo pasquale. Cambia le posizioni in cui nascondi le uova, ovviamente.

Sorveglia sempre il tuo cane durante la caccia alle uova. Se stai facendo un’altra caccia alle uova per i tuoi figli (con ovetti ripieni di caramelle e cioccolatini per umani), organizzala in un momento separato e assicurati di sapere quante uova per i tuoi figli sono fuori, pure per accertarti che il tuo cane non trovi accidentalmente un uovo pieno di di dolciumi potenzialmente letali.

Se hai più cani, è una buona idea organizzare singole cacce. Questo gioco potrebbe ispirare la protezione delle risorse, mentre i cani corrono tra le uova.

Come realizzare le più belle foto ricordo della tua Pasqua con il cane

Pasqua con il cane
Pasqua con il cane: le migliori fotografie da postare sui social (Screenshot Instagram)

Ti riveliamo un trucco utile per catturare la foto perfetta da postare su tutti i social network.

Avrai bisogno di:

Istruzioni per realizzare la migliore foto di Pasqua con il cane della tua vita

  • Metti il ​​tuo cane di fronte a te e tieni il cestino di Pasqua davanti al tuo cane
  • Quando il tuo cane annusa o esplora il cestino, elogia / fai clic e concediglielo. In questa fase, stiamo premiando qualsiasi interazione con il paniere
  • Quindi, attendi che il tuo cane metta la bocca sulla maniglia del cestino, quindi fai clic immediatamente o segna verbalmente con un felice “sì” e fai un regalo
  • Ripetere più sessioni di allenamento
  • Una volta che il cane mette regolarmente la bocca sul manico del cestino pasquale, puoi aspettare una frazione di secondo prima di iniziare a fare clic / elogiare e donare una leccornia
  • Procedi molto lentamente con questo trucco, allenando la resistenza del tuo cane che ha la bocca sul cestino di Pasqua per qualche frazione di secondo ogni volta. In questo momento, puoi iniziare a presentare il tuo comando verbale di scelta come “prendi” o “raccogli”
  • Una volta che il tuo cane mantiene con sicurezza la bocca sul cestino di Pasqua fino a quando non fai clic / elogi e offri, inizia a tirare la mano lontano dal cestino per una frazione di secondo, quindi metti la mano sul cestino clic / lode e cura.
  • Ogni sessione di allenamento aumenta lentamente la durata, ossia per quanto tempo chiedi al tuo cane di tenere il cestino di Pasqua. Veloce come un coniglio, otterrai quella foto perfetta per ricordare questa stupenda festività

Pasqua con il cane: insegnare al cane a mettere le uova nel paniere (senza romperle)

Pasqua con il cane
Pasqua con il cane: anche Fido può imparare a raccogliere le uova (Screenshot Instagram)

Insegnare ai cani a mettere le uova di plastica nel cestino di Pasqua combina il trucco “tieni” appena insegnato con un’altra abilità sempre abbastanza facile da instillare nel nostro piccolo amico a quattro zampe.

Avrai bisogno di:

Istruzioni per l’addestramento intensivo in vista dei festeggiamenti pasquali

  • Segui le istruzioni sopra riportate per insegnare al tuo cane a tenere il cestino di Pasqua con uova di plastica o qualsiasi altra cosa desideri che il tuo cane metta dentro a quel cestino
  • Chiedi al tuo cane di “tenere” l’uovo di Pasqua e metti il ​​cestino di Pasqua sotto la bocca del tuo cane
  • Se il tuo cane sa far “cadere” l’oggetto dalla sua bocca, usa quell’indicazione. Se non lo fa, metti una sorpresa davanti alla sua faccia, quando l’uovo cade dalla bocca del tuo cane nel cestino. Fai molti elogi / dolcetti e fai una piccola festa
  • Puoi iniziare ad aggiungere spunti verbali come “nel cestino”, “cestino”, “caccia alle uova” o qualsiasi suggerimento a tua scelta
  • Dopo alcune sessioni di allenamento, il tuo cane avrà l’idea che vuoi far cadere le uova nel cestino di Pasqua, ma ricorda che prendere la mira può rivelarsi un po’ complicato
  • Puoi lentamente iniziare a sviluppare le abilità del tuo cane chiedendo a Fido di raccogliere le uova di plastica, invece di passargliele tu stesso, e spostando lentamente il cestino di Pasqua un po’ più lontano

Ricorda sempre che i cani sono come bambini piccoli e non devono mai essere lasciati da soli, specialmente se in giro ci sono materiali o sostanze che possono essere nocive per la loro salute. Stai attento a Fido e cerca di trascorrere con lui un bellissimo tempo di armonia e di pace.

Buona Pasqua a te e ai tuoi cuccioli.

Potrebbe interessarti leggere anche:

Simona Strani