Home Curiosita Perché il vombato è l’unico animale che fa la cacca quadrata

Perché il vombato è l’unico animale che fa la cacca quadrata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:20
CONDIVIDI

Un unico animale, il vombato, fa la cacca di forma quadrata – cubica: gli scienziati hanno studiato a lungo il perché e ora lo hanno capito.

vombato cacca
Un team ha svelato perché il vombato riesce a fare la cacca quadrata / cubica (Foto @Greenpeace Instagram))

Un team di scienziati afferma di aver svelato uno dei misteri più peculiari del regno animale: perché la cacca del vombato ha una forma cubica.

Vombato cacca quadrata / cubica / a cubetti: perché gli scienziati la hanno studiata a lungo e cosa hanno scoperto

cacca vombato quadrata
La cacca di vombato quadrata (Foto Youtube)

Il vombato, originario dell’Australia, produce circa 80 a 100 cubetti di cacca ogni notte. È noto per il suo depositare pile di sterco fuori dalle tane e sopra rocce e tronchi, molto probabilmente per comunicare con altri vombati, credono i ricercatori, e si pensa che la forma a cubetti della cacca renda meno probabile che rotoli via.

Le feci a cubetti del vombato sono un tratto unico nel mondo animale e per questo gli scienziati le hanno studiate a lungo: come questo animale la produca è un fenomeno che ha sconcertato molti osservatori del marsupiale peloso.

I ricercatori guidati da Patricia Yang del Georgia Institute of Technology hanno dichiarato di aver scoperto i processi digestivi alla base del mistero e di aver presentato le loro scoperte al 71 ° Meeting Annuale della Divisione di Fluid Dynamics dell’American Physical Society ad Atlanta.

Per risolvere il puzzle, il team ha esaminato le vie digestive di vombati morti investiti da veicoli, in Tasmania. Il vombato impiega circa due settimane per digerire il cibo e i ricercatori hanno scoperto che mentre le feci si spostano nell’8% finale dell’intestino, si trasformano da liquide a materia solida. A quel punto la cacca del vombato assume la forma cubica, con cubetti separati che misurano circa due centimetri di lunghezza.

I ricercatori hanno scoperto che le pareti dell’intestino dei vombati si allungano in modo non uniforme, consentendo la formazione della forma quadrata.

“Ci sono alcune parti che sono più elastiche e alcune parti che sono più rigide”, ha detto l’ecologo della fauna selvatica dell’Università della Tasmania Scott Carver “E questo è ciò che crea i bordi e il cubing.” “La tensione locale varia dal 20% agli angoli del cubo al 75% ai bordi”, ha detto il team.

Gli autori dello studio hanno affermato che i risultati potrebbero avere implicazioni non solo nel mondo naturale, aiutando a fornire informazioni utili a nuove tecniche di produzione. “Questo potenzialmente rivela un altro meccanismo di produzione di oggetti a forma di cubo” ha detto Carver.

Potrebbero interessarti anche >>> 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI