Home Curiosita Pesce rosso contro Betta: quale vince? Tutti i fatti più curiosi e...

Pesce rosso contro Betta: quale vince? Tutti i fatti più curiosi e come curarli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:49
CONDIVIDI

Sia che tu abbia un acquario da cent’anni, sia che stai solamente adesso pensando di comprarne uno, te lo chiediamo: pesce rosso contro betta, chi vince?

Pesce rosso contro betta
Pesce rosso contro betta: chi vincerà la sfida? (Foto Adobe Stock)

Il pesce betta e il pesce rosso sono probabilmente i due pesci più popolari al mondo. Uno dei motivi è che le persone spesso le tengono nelle ciotole. Il pensiero di prendersi cura di una ciotola di pesce è molto meno scoraggiante della gestione di un vero acquario, quindi il fascino di queste povere creature si rivela irresistibile per bambini e genitori che vogliono avere un pesce senza tutto il lavoro.

Sfortunatamente, queste persone scoprono presto che c’è di più dietro alla cura di un pesce che metterlo semplicemente in una piccola ciotola e incrociare le dita.

Se stai cercando di scegliere tra un pesce rosso o un betta, ai fini di questo articolo supponiamo che tu sia interessato a mantenere i tuoi pesci nel modo più sano possibile. Speriamo sia vero, ma, purtroppo, non tutti si preoccupano del benessere di un pesce umile e queste creature spesso finiscono in cattive condizioni con problemi di salute e vita abbreviata.

Una ciotola non è una buona casa per nessun pesce, a meno che tu non stia parlando di una scodella di minestra e di quei deliziosi cracker a forma di pesce.

Prendersi il tempo per conoscere le cure adeguate è una delle cose più importanti che puoi fare quando scegli un nuovo animale domestico. Ancora più importante è fare ricerche su un pesce prima di portarlo a casa tua. In questo modo puoi prendere una decisione consapevole su quale pesce è giusto per te.

Lo stai facendo ora, quindi congratulazioni! Sei un passo avanti rispetto alla persona media che vaga in un negozio di animali e sceglie un pesce solo perché sembra carino.

In questo articolo imparerai di più sulla cura del betta e sulla cura del pesce rosso, e quando avrai finito avrai un’idea migliore di quale sia la migliore specie di pesce per te.

Potrebbe interessarti anche: Tutte le più spettacolari e straordinarie creature marine di colore blu

Pesce rosso contro Betta, mettiamo i due pesci più popolari a confronto: chi sarà il vincitore?

Pesce rosso contro betta
Pesce rosso contro betta: i pesci betta hanno una coda stupenda (Foto Unsplash)

Mettiamo ora a confronto i due pesciolini d’acquario più popolari di tutti i tempi, per stabilire, insieme a te, quale sia il migliore tra loro. Chi vincerà questa partita? Il mitico pesce rosso, che si trova dappertutto, oppure il pesce betta, dalla coda fenomenale?

Pesce Betta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

💥 LELANG PANAS & MURAH 💥 . 🎭SEX : MALE #halfmoonbluishgreen . Kualitas sesuai video 📸 ❎ Close “SABTU 27 Juni 2020 Jam : 17:00🔔 (Meletakan Bid Pukul 17 lewat 1 detik di anggap tidak sah) . Age : 4,8bln OB : 30k NB : 10K bebas ngacir~ BN : 150k . -Packing : 10k -Kurir : TIKI -(Tidak ada COD kecuali ambil ke rumah) – Pembayaran Paling Telat : Jam 10 pagi -Keterangan Klaim garansi masih dalam plastik -(Keputusan mutlak ada di kami) -(Jika Pemenang tidak ada kabar akan di alihkan ke bid sebelumnya ) . Format Bid : Bid #kotatujuan Contoh : 100k #Jakarta . Bid n Run…………………. : Smg sekeluarga dapet hidayah . Seller Depok, 🇮🇩 . . . . #betta #bettaindonesia #bettafish #ikancupang #bettathailand #bettanemo #bettws #bettalover #cupang #bettas #bettacommunity #bettahobby #hobbycupang #cupanghias #cupangplakat #bettafishcommunity #lelangbettafish #lelangbetta #lelangcupang #lelangikancupang #lelangikancupanghias #lelangcupanghias #lelangbettafishmurah #bettalelangindonesia

Un post condiviso da 𝓐𝓼𝓴𝓪𝓻_𝓫𝓮𝓽𝓽𝓪𝓫𝓻𝓮𝓮𝓭𝓮𝓻 (@betta_lelang99) in data:

Nelle terre selvagge del sud-est asiatico i pesci betta vivono in corsi d’acqua pigri e possono sopravvivere in pozzanghere fangose ​​e condizioni di basso ossigeno quando i livelli dell’acqua scendono. Questo perché sono anabantidi, un tipo di pesce in grado di aspirare aria dalla superficie dell’acqua.

Sfortunatamente, questo è anche il motivo per cui betta è diventata così popolare. Dal momento che possono sopravvivere in ciotole molto piccole e in altri recinti, le persone li mantengono nelle situazioni più orribili. Piccoli cubi e vasi di piante sono habitat poveri, poiché a betta viene negata l’acqua pulita, lo spazio per nuotare e talvolta persino l’accesso alla superficie dell’acqua.

Anche i pesci Betta sono tropicali e prosperano a temperature tra la metà degli anni ’70 e gli anni ’80. Tutto ciò significa che richiedono un filtro e un riscaldatore proprio come qualsiasi pesce tropicale.

Per quanto riguarda la cura, i pesci betta hanno bisogno della stessa acqua pulita, spazio vitale e temperature calde di qualsiasi altro pesce tropicale. I cubetti e le altre creazioni commerciali non sono case ideali per i pesci betta o qualsiasi altro pesce per quella materia.

Come probabilmente saprai, i pesci betta sono abbastanza aggressivi e i maschi si combatteranno fino alla morte. In effetti, i Betta maschi attaccheranno spesso altri pesci perché sembrano simili a loro, o per nessuna ragione.

Per questo motivo, è spesso meglio tenere il Betta maschio in vasche a campione singolo. Due bettas maschi non dovrebbero mai essere nello stesso serbatoio insieme. Tuttavia, se sei intelligente, i pesci Betta possono avere compagni di vasca in determinate situazioni.

In sintesi: i pesci Betta sono pesci tropicali che richiedono acqua calda e pulita, molto spazio per nuotare e un ambiente che non provoca la loro aggressività.

Potrebbe interessarti anche: I 10 migliori pesci tropicali per principianti: la lista per il tuo nuovo acquario

La verità sul pesce rosso

Pesce rosso contro betta
Pesce rosso contro betta: anche il pesce rosso ha origine in Asia (Foto Unsplash)

Abbiamo la sensazione che rimarrai sorpreso quando apprenderai alcuni dei fatti reali sul pesce rosso.

Anche il pesce rosso ha origine in Asia. Sono all’interno della famiglia delle carpe, così come i koi. I Koi sono i grandi pesci ornamentali che potresti aver visto negli stagni di pesce.

Esistono molti tipi diversi di pesci rossi, ma le due molte persone che conoscono sono il pesce rosso comune e la cometa. Questi sono i simpatici pesciolini dorati che puoi vincere alle fiere e sembrano gli animali domestici ideali per i bambini e le persone che non vogliono avere a che fare con un vero acquario.

Tuttavia, il pesce rosso comune può crescere oltre un piede e mezzo di lunghezza e ci sono esempi di loro che pesano fino a quattro chili.

Le comete, distinte per la coda fluente, crescono quasi altrettanto grandi. Questi non sono pesci che appartengono a una piccola ciotola. Come il koi, il pesce rosso comune e la cometa che iniziano in vasche spesso finiscono la loro vita in stagni di pesce.

Il pesce rosso operato è disponibile in una vasta gamma di varietà. Sono più lontani dai loro antenati delle carpe e non crescono altrettanto grandi. Tuttavia sono ancora pesci grossi, in genere raggiungono circa otto pollici di lunghezza. Un singolo campione richiede circa un serbatoio da venti galloni per crescere a grandezza naturale. Ancora una volta, non un pesce per una ciotola.

A causa della loro fisiologia, tutti i pesci rossi inquinano l’acqua molto rapidamente, motivo per cui richiedono così tanto spazio. Significa anche che hanno bisogno di un buon filtro per mantenere pulito il serbatoio. Prosperano in acqua leggermente più fredda delle temperature tropicali, nell’intervallo tra i quasi diciannove e i quasi ventiquattro gradi.

In sintesi: i pesci rossi che vedi nei negozi di animali e nei carnevali sono bambini. Da adulti, sono pesci di grandi dimensioni che richiedono lo spazio abitativo adeguato, acqua pulita e temperature dell’acqua fresche e regolate.

Dimensioni dell’acquario e requisiti di cura

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Oggi si pesca🐟 e giochiamo a #kingyosukui. In giapponese #kingyo significa pesce rosso e #sukui significa scavare. Il gioco consiste nel vincere più pesciolini rossi possibili, pescandoli con un retino di carta di riso. Attenzione però, calma e prudenza, perché una volta che il retino verrà rotto, il gioco sarà finito! #pescerosso #goldfishscooping #goldfish #giochigiapponesi #giochidelmondo #playaroundtheworld #studioceraunavolta #culturethroughplay #giocare #conoscereilmondo #conoscereilmondoinsieme #japanculture #children #childrenplay #giochiperbambinieragazzi #culture #viaggioculturale #viaggiaregiocando #learningthroughplay #learningculture #learningcultures #learningculturesandtraditions #travelingthroughlearning

Un post condiviso da Roberta May Locchi (@studioceraunavolta) in data:

Date le informazioni di cui sopra, possiamo mettere insieme un’immagine delle migliori configurazioni dell’acquario per ciascuno di questi pesci.

I pesci Betta hanno bisogno di una vasca di almeno cinque galloni, preferibilmente dieci. Hanno bisogno di un filtro a bassa portata e di un riscaldatore per mantenere l’acqua a temperature tropicali. Le decorazioni dovrebbero includere luoghi in cui nascondersi con piante vive o artificiali. I pesci Betta dormono sulle foglie delle piante a volte, che ci crediate o no. Non tentare di tenere un maschio Betta con altri Betta o altri pesci che sembrano un lui.

Un singolo pesce rosso fantasia ha bisogno di una vasca da venti galloni di capienza per crescere fino alla maturità. Considera altri otto o anche dieci galloni per ogni pesce aggiuntivo. È necessaria la filtrazione e un riscaldatore in grado di mantenere l’acqua tra i quasi diciannove e i quasi ventiquattro gradi celsius. Le piante vive e artificiali sono buone scelte per le decorazioni.

Il pesce rosso comune e la cometa possono iniziare negli acquari, seguendo gli stessi protocolli del pesce rosso fantasia. Tuttavia, dovrebbero essere in atto piani per spostarli negli stagni quando diventano più grandi.

In entrambi i casi, è necessario tenere il passo con le pratiche standard di manutenzione dell’acquario, come i cambi d’acqua e la gestione delle alghe.

Potrebbe interessarti anche: Benvenuti nel meraviglioso mondo dello straordinario “squalo limone”

Pesce rosso e pesce Betta possono vivere insieme?

Pesce rosso contro betta
Pesce rosso contro betta: possono convivere nella stessa vasca? (Foto Unsplash)

Riesci a tenere insieme pesci rossi e betta nello stesso acquario? Certamente ci sono alcuni esempi di persone che lo fanno, ma come puoi vedere dai loro requisiti molto diversi è una cattiva idea. Né il pesce rosso dovrebbe essere tenuto con altri pesci tropicali. Betta e pesce rosso non appartengono allo stesso acquario, né appartengono a una ciotola.

Potresti aver sentito che un pesce rosso crescerà solo per adattarsi al suo ambiente, e questo è spesso vero. Tuttavia, è tutt’altro che una buona cosa. Un pesce stentato avrà una durata ridotta ed è più suscettibile alle malattie. Questo non è un modo umano di gestire i tuoi pesci.

Quale pesce sceglierai?

Pesce rosso contro betta
Pesce rosso contro betta: dovrai scegliere chi è il migliore (Foto Unsplash)

Stai ancora pensando a un pesce rosso o betta come un animale domestico? Non lasciare che nulla di ciò che hai letto finora ti dissuada. Invece, diventa uno di quegli allevatori di pesci che si prendono cura del proprio animale domestico nel modo giusto. Il mondo ha bisogno di più di te.

Per come la vediamo noi, quando scegliamo di portare un animale nella nostra casa e assumerci la responsabilità delle cure, ci stiamo impegnando. Che si tratti di un cane, un criceto o un pesce, la sua vita è ora nelle nostre mani. Siamo solo umani e possiamo commettere alcuni errori che causano la morte accidentale dei nostri pesci prima che sia il momento, ma dobbiamo il nostro massimo sforzo.

Se stai pensando a un piccolo acquario, probabilmente stai meglio con un pesce betta. Un serbatoio da dieci galloni è facile da curare e non occupa molto spazio.

Se hai più di un impegno, considera un acquario per pesci rossi. Tuttavia, come avrai capito, tenere diversi pesci rossi richiede tanto spazio e lavoro quanto un acquario tropicale.

Qualunque cosa tu decida, impara il più possibile prima di uscire e acquistare il pesce e gli accessori. Quindi, continua ad imparare mentre vai.

Tutto ciò che ognuno di noi può fare è fare del nostro meglio per prendersi cura delle creature di cui siamo responsabili, e questo include anche il pesce rosso e il pesce betta.

Simona Strani