Home Curiosita Quiz sul cibo adatto ai cuccioli: scopri quanto ne sai sull’argomento

Quiz sul cibo adatto ai cuccioli: scopri quanto ne sai sull’argomento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:52
CONDIVIDI

Cibo adatto ai cuccioli: se pensi di essere preparato sull’argomento, mettiti alla prova con il nostro quiz. Sai cosa puoi dare da mangiare a cani e gatti?

Cibo adatto ai cuccioli
Cibo adatto ai cuccioli: un quiz sull’alimentazione perfetta (Foto Unsplash)

Il benessere e la salute del corpo sono ingredienti importanti per una buona qualità della vita. Chiunque vuole sentirsi bene sa che, come prima cosa, dovrà mangiare bene, in modo sano. Esistono cibi buoni e cibi meno buoni, a seconda delle nostre caratteristiche uniche: alcune persone potrebbero riuscire a tollerare tutti gli alimenti, altre solamente una parte, mentre alcune generano in loro fastidio o rappresentano addirittura un rischio.

Una nutrizione attenta e corretta è la prima medicina per gli esseri viventi, il buon cibo un farmaco mille volte più utile di quelli tradizionali, che possiamo comprare in formato pillole, capsule o compresse o che ci somministrano in ospedale. Siamo ciò che mangiamo. Tutto questo è vero e non vale soltanto per noi, ma anche per i nostri animali.

Il cibo adatto ai cuccioli, cani o gatti che siano, però, non è tanto diverso da quello che fa bene anche a noi. L’unica differenza è che, molto spesso, le cose di cui l’essere umano si è abituato a cibarsi non vengono metabolizzate bene dal nostro Fido e dal nostro micio. I nostri animali domestici hanno uno stomaco piuttosto delicato e per vivere a lungo hanno bisogno di mangiar sano. La stessa cosa vale anche per noi, a dire il vero. Molto spesso è il modo in cui decidiamo di nutrirci che determina quanti anni ci restano ancora da vivere: per questa ragione dovremmo porre molta attenzione sulla questione.

Una dieta salutare è l’elisir di lunga vita: questo principio è valido per qualsiasi essere vivente. Per questa ragione è importante che diventiamo dei veri e propri esperti nutrizionisti e conosciamo qual è il cibo adatto ai cuccioli. Se padroneggiamo la materia, ci assicureremo che i nostri amici a quattro zampe vivano bene e vivano per lungo tempo.

Quiz sul cibo adatto ai cuccioli: 12 domande per capire se sei un vero esperto

Cibo adatto ai cuccioli
Cibo adatto ai cuccioli: rispondi alle 12 domande per scoprire che preparazione hai (Foto Unsplash)

Imparare di più e conoscere cose nuove riguardo al cibo adatto ai cuccioli è una cosa di fondamentale importanza per preservare la salute di coloro che amiamo. Prenderci cura di Fido o di micio vuol dire anche questo: mettere le cose giuste nel loro piatto.

Questo quiz serve a valutare quanto sai sulla nutrizione di base, quella che fa bene alla salute dei tuoi animali domestici, cani e gatti. Sai quali sono gli ingredienti nel cibo del tuo cane o gatto? Sai cosa rende una dieta sana ed equilibrata? Partecipa a questo quiz, scopri quanto sai e impara di più sulla nutrizione del tuo animale domestico.

1. Qual è il primo ingrediente che dovresti voler vedere nel piatto del tuo cucciolo?

a. Cereali

b. Carne

c. Amido di Patate

d. Mais

2. Di cosa deve essere fatta la carne mangiata dai nostri animali domestici?

a. Un mix di ritagli di muscoli di carne di vari animali

b. I resti di animali morti, o comunque qualsiasi cosa si trovi in giro che una volta era vivo

c. Segatura, fogli e cartone

d. Frattaglie varie provenienti dagli animali da fattoria e da allevamento

3. Quali di questi ingredienti può fare molto male al nostro cane?

Cibo adatto ai cuccioli
Cibo adatto ai cuccioli: ci sono cose che il nostro cane non può mangiare (Foto Pexels)

a. Carote

b. Ossa

c. Frutta intera

d. Pasta

4. Quale di queste creme i cani e i gatti dovrebbero consumare, perché fa molto bene?

a. Burro d’arachidi

b. Nutella

c. Crema pasticcera

d. Philadelphia

5. Qual è la proteina migliore che sia cani sia gatti dovrebbero assumere con regolarità?

a. Formaggio

b. Carne rossa

c. Carne bianca

d. Pesce

6. Qual è il cibo che bisognerebbe evitare a tutti i costi di dare al nostro gatto?

Cibo adatto ai cuccioli
Cibo adatto ai cuccioli: alcuni cibi fanno bene e altri sono pericolosi (Foto Unsplash)

a. Latte

b. Miele

c. Carne rossa

d. Marmellata di arance

7. Dovresti stare lontano dai cibi con ingredienti che non puoi pronunciare, vero o falso?

a. Vero

b. Falso

8. Cibo adatto ai cuccioli: qual è l’ingrediente adatto?

a. Semi

b. Cipolla

c. Prezzemolo

d. Pomodoro

9. A volte, troviamo prodotti indicati per cuccioli e altri prodotti per cani e gatti adulti: in cosa sono diversi?

Cibo adatto ai cuccioli
Cibo adatto ai cuccioli: spesso siamo convinti che essi possano mangiare cose in realtà dannose (Foto Pexels)

a. Le dimensioni delle crocchette

b. Quantità di cibo

c. Diverso apporto di proteine e grassi

d. Sono praticamente la stessa cosa in due confezioni diverse

10. Cibo adatto ai cuccioli: trova l’intruso …

a. Alghe Nori

b. Piselli

c. Macedonia

d. Avocado

11. Per dimagrire il cane deve mangiare una volta al giorno, vero o falso?

a. Vero

b. Falso

12. Quali sono i migliori grassi che il tuo cane e il tuo gatto dovrebbero ingerire?

a. Grassi animali

b. Grassi vegetali

c. Acidi grassi Omega

d. Nessuno, cani e gatti devono aderire a una dieta priva di grassi e ricca di proteine

Quiz sul cibo adatto ai cuccioli: le soluzioni alle 12 domande

Cibo adatto ai cuccioli
Cibo adatto ai cuccioli: vediamo quanto siete stati bravi (Foto Pexels)

Risposta #1

Carne. In natura, cani e gatti cacciavano e mangiavano carne, ossa e organi delle loro prede. Pertanto la loro dieta consisterebbe principalmente in carne. Cani e gatti mangiavano lo stomaco della loro preda ed è lì che consumavano vitamine da frutta, verdura e piante che erano state digerite.

Quando leggi la lista degli ingredienti, che sono elencati in ordine di peso, sulla confezione delle crocchette, ecco che trovi la carne come prima voce. Probabilmente sarà seguito da una fonte di amido o fibra come patate, tapioca o piselli. Quindi vedrai una fonte di grassi, cereali, olio di pesce, verdure e frutta. E infine di solito vedrai le vitamine e i minerali.

Risposta #2

Frattaglie. A cani e gatti fanno molto bene le frattaglie, se ben pulite, come farebbero bene pure a tutti gli esseri umani. Le frattaglie non sono altro che tutte le interiora di un animale, macellate e cucinate per renderle commestibili. Le interiora sono gli organi interni come stomaco, milza, fegato, cuore, e così via. Queste sono le parti migliori, perché tutte le proprietà che noi crediamo di assumere attraverso il muscolo, qui hanno una presenza maggiore. Per questo motivo spesso i cuccioli adorano mangiarle; e poi, essendo dei predatori per natura, cani e gatti sono geneticamente predisposti a nutrirsi di questo alimento.

Risposta #3

Cibo adatto ai cuccioli
Cibo adatto ai cuccioli: le ossa sono pericolosissime per i cani (Foto Pexels)

Ossa. Contrariamente a quanto si pensi, le ossa non fanno per niente bene a un cane, anzi. Nei cartoni animati spesso ci è capitato di vedere qualche cucciolo ingoiare sano sano un osso di animale. Anche nei film può succedere di assistere alla scena di un cucciolo che spolpa un osso. Anche gli esseri umani si trovano, a volte, con ossa di animali nel loro piatto, ma non le mangiano. Questo perché le ossa sono molto pericolose: talmente dure che, se dovessero spezzarsi, lacererebbero il nostro intestino, uccidendoci. La medesima cosa accadrebbe dentro allo stomaco di un cane. Le ossa non sono digeribili, quindi evitiamo di lasciarle ai nostri cuccioli.

Risposta #4

Burro d’arachidi. Poco scontato, non è vero? Il burro d’arachidi è una crema composta con pochi ingredienti che fanno molto bene alla salute del nostro cane o gatto. Gli animali hanno bisogno di cibi salutari, ma calorici, che diano loro quell’apporto di energie giornaliere necessarie per saltellare, correre, giocare ed essere esuberanti anche con altri animali. Gli animali bruciano in media più energia rispetto agli uomini, soprattutto quelli che trascorrono una vita assai sedentaria (come quella che stiamo tutti facendo attualmente). Il burro d’arachidi è una grande fonte di vitamine, non è dolce e soprattutto contiene anche le proteine vegetali e i grassi sani che fanno molto bene al cuore. Si dovrebbe sempre consumare, ma con parsimonia.

Risposta #5

Pesce. Cani e gatti ne vanno assai ghiotti. Oltre ad essere squisito, una vera prelibatezza, il pesce offre un buon apporto di proteine, abbastanza equilibrato rispetto ai grassi contenuti, che sono tutti sani. La stessa cosa non si può dire, ad esempio, della carne rossa o del pollo. Specialmente la carne rossa, per una dieta bilanciata, è quella meno consigliata tra tutte, poiché è quella che contiene più grassi nocivi che proteine e la meno digeribile. Il pesce, essendo una carne bianca, ha tutti i benefici del pollo o del tacchino, ma aggiunge a questa sua qualità, anche la presenza di acidi grassi Omega, importanti per la salute dell’intero organismo.

Risposta #6

Cibo adatto ai cuccioli
Cibo adatto ai cuccioli: il latte fa molto male ai gatti (Foto Unsplash)

Latte. Sfatiamo una volta per tutte questo falso mito: i gatti non possono bere latte, gli fa male. Questo perché è un alimento assai difficile da digerire, soprattutto per loro che non sono provvisti degli enzimi specifici atti a tale scopo. Per cui, evitate di versare nella ciotola del vostro micio il latte, come quello che bevete voi la mattina. Esistono altre bevande realizzate appositamente per gli animali. Nel caso in cui siate sprovvisti di cibi “speciali”, la solita vecchia, dissetante acqua fresca andrà più che bene.

Risposta #7

Falso. È ideale che i primi ingredienti che vedi sull’etichetta di una confezione di cibo per cuccioli siano cose che riconosci (fonti proteiche di carne, verdure); tuttavia, è comune che vitamine / minerali e pre / probiotici siano elencati alla fine del pannello degli ingredienti. Questi possono essere denominati con parole lunghe e che forse non conosci, come Lactobacillus, Enterococcus, Bifidobacterium e molti altri termini simili, derivati dal latino e che ci fanno anche sentire un po’ stupidi. Questi ingredienti sono aiuti digestivi e rendono il cibo una dieta equilibrata. Non lasciare che le parole lunghe ti spaventino, basta cercarle o chiedere a qualcuno che sa cosa sono.

Risposta #8

Prezzemolo. Il prezzemolo ha moltissime proprietà certamente positive per la salute del nostro cane e del nostro gatto, ma c’è qualcos’altro che dovrebbe convincerci a sceglierlo come ingrediente comune nella dieta dei nostri amici a quattro zampe. Infatti, il prezzemolo ha l’incredibile qualità di pulire la bocca e profumare l’alito del cucciolo (quantomeno rende l’odore meno nauseabondo).

Risposta #9

Cibo adatto ai cuccioli
Cibo adatto ai cuccioli: con l’età i cuccioli devono mangiare cose diverse (Foto Unsplash)

Diverso apporto di proteine e grassi. I cani e i gatti sono più simili agli umani di quanto possiamo immaginare. Anche in questo caso ci dimostrano di esserci vicini. Come per noi, anche gli animali crescendo hanno bisogno di cambiare la loro alimentazione, adattandola a diverse esigenze e a quello che il loro organismo man mano richiede. Il livello di proteine e grassi che essi sono in grado di ingerire, crescendo, cambia notevolmente. Quindi, le crocchette per i cuccioli non possono essere date a degli animali domestici adulti, e viceversa.

Risposta #10

Avocado. All’interno di questo frutto molto particolare e che noi abbiamo cominciato ad usare nelle nostre cucine per imitare la gastronomia messicana, ghiotta di guacamole e altri piatti prelibati contenenti questo ingrediente, vive una sorta di fungo. Questo fungo dell’avocado a noi umani non fa né bene né male, ma negli animali causa vomito e diarrea.

Risposta #11

Falso. Non c’è scritto da nessuna parte che il cane debba mangiare una volta al giorno e basta, anzi. In questa maniera si rischia di affamarlo e lui si comporterà di conseguenza. Come facciamo anche noi, il cane che mangia una volta al giorno, quell’unico pasto lo divorerà, di corsa e ne cercherà altro. Quando il cane o il gatto ci chiedono qualcosa da mangiare spesso non lo fanno per ingordigia, ma per bisogno. Se dando loro delle proporzioni di cibo adeguate, preventivamente accordate con un bravo veterinario, e vediamo che essi ingrassano, non dobbiamo togliergli i pasti, ma piuttosto farli muovere di più. Il cane o il gatto ingrassano specialmente per mancanza di esercizio fisico.

Risposta #12

Acidi grassi Omega. Gli acidi grassi degli Omega 3 e 6 fanno bene ai nostri animali come fanno bene anche a noi. Sono importantissimi per mantenere il benessere e la salute del nostro organismo; fanno funzionare meglio il nostro corpo; ci fanno vivere più a lungo.

Tra gli effetti che hanno su cani e gatti, questi sono i principali:

  • Ricaricano le pile
  • Sono antinfiammatori
  • Rendono bello, forte e lucido il pelo
  • Rafforzano le unghie
  • Combattono la screpolatura della pelle e riducono la forfora degli animali

Potrebbe interessarti leggere anche:

Simona Strani