Home Curiosita Rancore Sanremo 2020: il rapper e la seconda vita con gli animali

Rancore Sanremo 2020: il rapper e la seconda vita con gli animali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:33
CONDIVIDI

Rancore a Sanremo 2020: il rapper e gli animali nelle frasi dei testi delle canzoni e nella vita reale e perché ha scelto un animale come simbolo.

Rancore Sanremo 2020 animali
Rancore a Sanremo 2020: il legame tra il rapper e gli animali (Foto Instagram)

Rancore è il nome d’arte di Tarek Iurcich, un rapper italiano nato a Roma il 19 luglio del 1989 da padre croato e madre egiziana. Il rapper definisce il suo genere un “rap ermetico“. Ha all’attivo 4 dischi: Segui me (del 2006), Elettrico (del 2011), Silenzio (del 2012) e Musica per bambini (del 2018). Nel 2011 ha pubblicato anche una raccolta dal titolo Exclusives.

Rancore Sanremo 2020: il rapper, gli animali nelle frasi dei testi, nella vita reale e come simbolo

Rancore gatto
Rancore legge l’Orlando furioso vicino al suo gatto (Foto Instagram)

Rancore è molto apprezzato dalla critica specializzata che lo ha definito uno dei migliori rapper italiani per via dei suoi testi profondi. Il cantante ha collaborato con molti artisti tra cui Dj Mike con il quale ha collaborato anche negli album Elettrico e Silenzio.

Nonostante a lungo sia stato noto solo tra un pubblico molto giovane, grazie alla sua partecipazione al Festival di Sanremo 2019 ha acquistato fama tra un pubblico più trasversale. Nonostante non fosse annoverato tra i cantanti in gara aveva dato vita insieme al cantautore Daniele Silvestri al brano Argentovivo che ha guadagnato il sesto posto e il Premio della Critica, il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla e il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo.

Il cantante nomina spesso animali nei suoi testi, come nel brano Silenzio che fa parte dell’omonimo album. Nel testo della canzone dice “Ho messo il rumore dentro a uno scrigno/ tutto il dolore sotto a un macigno/ il nero coperto da piume di cigno/ il bianco di me in un ghigno/” e “te, hai chiuso il rumore dentro a uno scrigno/ tutto il dolore dentro a un ordigno/ tanto non ti meraviglio ma segui il consiglio di questo coniglio/”.

Il suo rapporto con gli animali prosegue anche in Exclusive nelle canzone Corri, di Maud e con Mr. Cioni, dove leggiamo “Pure se sei stanco lascia tutti quanti indietro, un vero lupo è un lupo con o senza branco”. In onore di questa canzone ha pubblicato sul suo profilo Instagram un disegno di un lupo.

Il rapper ha una seconda vita come fotografo / videomaker su Instagram posta spesso foto di animali che incontra nel suo quartiere Tufelio, come un cane nero e dei dolci micetti randagi. Ha postato delle foto e dei video di un gatto di nome Perseo che sembra essere di sua proprietà.

Il coniglio è un animale importante per Rancore, è il suo simbolo. La scelta è legata al suo album Segui Me pubblicato quando aveva solo 15 anni e ristampato 10 anni dopo. Il rapper ha raccontato che alcune cose che descriveva nel disco sono rimaste immutate e quindi nel 2016 nel riarrangiamento ha “seguito se stesso” . “Il coniglio bianco dieci anni fa non esisteva ma dopo dieci anni assume un senso perché il coniglio bianco di Alice nel paese delle meraviglie ti dice proprio “segui me”.

Potrebbero interessarti anche >>> 

Teresa Franco

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI