Home Cani Come disegnare un cane facilmente: un cane simpatico, realistico

Come disegnare un cane facilmente: un cane simpatico, realistico

CONDIVIDI

Ad oggi una delle sfide più ardue nel mondo dei bambini sarà quella di insegnare loro a disegnare i diversi personaggi della vita familiare. Sappiamo benissimo che l’unico insegnamento che non dovremmo dare loro sarà l’amore incondizionato per i nostri fedeli amici a quattro zampe. A quanti di noi però è capitato almeno una volta nella vita di dover badare ad un bambino, un figlio o nipote e nel tempo libero prendere fogli e colori e iniziare a disegnare? Quasi tutti i bambini imparano a disegnare a scuola, partendo dal sole, alla casa, al papà e alla mamma, fino poi a passare agli alberi e agli animali. Ma un disegno che riteniamo semplice e utile da poter insegnare è la come disegnare un cane passo per passo.

Ovviamente disegnare un cane realistico non sarà una cosa semplice e potrà risultare piuttosto complicato, sopratutto se dovremo insegnare loro come si disegna un cane a matita. In fine è stato inserito un video di youtube su come disegnare un cane.

Come disegnare un cane pastore tedesco in poche semplici mosse:

Per cominciare muniamoci di un foglio quadrettato, così da poter essere precisi anche nei lineamenti e nei bordi, e i bambini non dovranno fare uso del righello. Con queste indicazioni saremo in grado di disegnare anche un cane lupo, perchè i tratti somatici sono gli stessi. Iniziamo tracciando sul foglio un cerchio che diventerà la nostra testa, poi da metà cerchio tracceremo una linea che scende giù (fino alla metà del foglio), quella sarà la linea del dorso e a metà di questa linea più o meno  disegniamo un cerchio delle stesse dimensioni della testa. Iniziamo con i tratti somatici del muso: partiamo dal naso, il petto e il piccolo collo del cane.

Il naso è semplice da disegnare perché è un triangolo rovesciato, arrotondiremo dopo i bordi, mentre il petto prende la forma di un ovale verticale appena sotto il cerchio del muso, e la linea che abbiamo tracciato, che scende fino a meta foglio, sarà centrale a questo ovale.  Fatto ciò disegneremo ai lati del grande ovale altrettanti due piccoli semi ovali verticali più stretti che saranno le nostre zampe anteriori. Lateralmente al cerchio, che rappresenta la testa,  disegniamo due piccoli cerchi semi triangolari che si allungano e rappresentano le orecchie. Lo schizzo che trovate sotto potrà essere usato anche per disegnare un cane kawaii.

Gli occhi invece saranno due piccole palline nere all’interno del grande cerchio. Per fare la bocca invece tracciamo due linee che scendono dal triangolo del naso in giù formando due manici d’ombrello uno di schiena all’altro e se vogliamo approfondire disegniamo una linguetta che esce fuori. Gli arti posteriori invece se vogliamo fare il cane in piedi, saranno anch’esse due ovali allungati e che termineranno con due mezze palline che rifiniremo con le unghie e i polpastrelli. Quindi disegniamo una piccola coda, le dita sulle zampe, aggiungiamo le sopracciglia e un piccolo collare. Non scordiamoci di cancellare le linee sotto che non ci servono più senza toccare quelle del disegno infine aggiungiamo il pelo al cane e coloriamo tutto quanto a piacimento.

Come disegnare un cane seduto in 5 passi:

Per disegnare un cane seduto useremo le stesse tecniche che abbiamo usato per designare un cane in piedi, tracciamo i contorni della testa e del corpo del cagnolino. Stavolta l’ovale della testa sarà leggermente più a punta e più piccolo rispetto alla valle del corpo con una croce al suo interno. La croce ci aiuterà a distanziare bene gli occhi, il naso e la bocca tenendo le proporzioni di un cane seduto. Fai un ovale anche per il corpo, stavolta con la parte posteriore leggermente più grande. Ricordiamoci di usare sempre una matita per poi cancellare le linee guida.

Esaminiamo i contorni delle orecchie che saranno le stesse del cane in piedi; mentre zampe anteriori rimangono uguali, quelle posteriori saranno due piccoli ovali che terminano a punta con due pallette finali che saranno i piedi del cane. Aggiungete la coda di forma a vostro piacimento. Se decidiamo di disegnare una coda rivolta verso l’alto sarà per un cane felice. Ripassa le linee dello schizzo da tenere. Per dare l’impressione del pelo, puoi tracciare morbide linee ricurve.
Aggiungi delle macchie se vuoi. Tantissimi cani sono di più colori e sfumature. Cancella le linee dello schizzo che non servono più.

Come si disegna un cane?

Nel video che abbiamo inserito verrà spiegato come disegnare un cane, a partire dai tratti semplici fino al colore. Buona visione!

 

B.M