Home Foto Agonizzante e legato con lo scotch: il macabro ritrovamento

Agonizzante e legato con lo scotch: il macabro ritrovamento

CONDIVIDI

gatto rosso1

Una scoperta agghiacciante a Clovis in California dove grazie alla prontezza di due poliziotti è stato salvato un gatto ridotto in fin di vita. Secondo quanti riportano i media locali i due agenti, nel parcheggio di un supermercato, insospettiti dal comportamento di un giovane ragazzo di 24 anni, in libertà condizionata, hanno fatto una perquisizione nella borsa dell’uomo.

Durante il controllo, sul fondo della borsa, è stato trovato un povero gatto rosso, agonizzante. L’animale aveva le zampe legate con lo scotch e tutto il corpo era legato con un nastro.  La povera bestiola era in fin di vita, ma grazie alla prontezza degli agenti, è stata immediatamente trasferita dal veterinario che è riuscito a salvare l’animale che liberato dalle corde ha ripreso lentamente  a respirare e a muoversi.

“Il veterinario ha confermato che il gatto sarebbe morto nella borsa se gli agenti non l’avessero trovato”, ha commentato la polizia di Clovis sulla sua pagina Facebook, condividendo la foto del gatto rosso in piena forma.

Come sempre in questi casi, si sono moltiplicare le richieste di adozioni per questa piccola vittima. Il suo aguzzino è stato invece di nuovo arrestato con l’accusa di crudeltà verso gli animali e una cauzione di 13mila dollari da pagare.

Fonte clicca qui