Home Foto Aveva paura dei cani ma poi accadde il miracolo…

Aveva paura dei cani ma poi accadde il miracolo…

CONDIVIDI

alfeiya

La fobia per i cani è molto più comune e diffusa di quanto si possa pensare. Una cosa inimmaginabile per chi adora i pelosi ma che in realtà limita molte persone nelle relazioni, tanto che ci sono alcuni metodi per poterla superare. Una giovane adolescente ha però superato la sua paura e il terrore di fronte ad una scena di violenza, difendendo un cagnolino vittima di abusi. La ragazza, Anita Valkova uscendo da scuola, nei pressi dell’istituto ha notato alcuni compagni che si stavano divertendo a torturare un povero cane randagio, prendendolo a sassate. A quel punto, la giovane si è precipitata davanti all’animale e trovando il coraggio di allontanare quei giovani senza scrupoli che se l’erano presa con un povero randagio in cerca di cibo.

“Un gruppo di ragazzi stava lanciando dei sassi contro il cane e quando ho visto quel piccolo essere coperto di sangue, ho capito che dovevo intervenire”, ha scritto la giovane Valkova, raccontando la sua storia sulla piattaforma di condivisione Reddit.

Rimasta sola con quel cane, Valkova era paralizzata dalla paura, ma ciononostante ha aspettato per due ore l’arrivo del padre che era al lavoro. Quest’ultimo, vedendo l’animale pieno di sangue non lo ha voluto far salire sulla sua automobile e così Valkova ha chiamato alcuni amici per portare quel povero animale dal veterinario. Fortunatamente le ferite erano superficiali e per recuperare il cane è stato sufficiente un trattamento con antibiotici e un po’ di cibo per rimetterlo in forma. Il cane aveva anche un po’ di rogna che poteva essere curata facilmente.

Il giorno seguente, Valkova portò la madre dal veterinario per fargli conoscere quel piccolo randagio chiamato Alfeiya che hanno poi deciso di accogliere nella propria casa. Una scelta difficile per Valkova ancora spaventata dai cani. Tanto che racconta la giovane, appena arrivati a casa “gli ho fatto un bagno, eravamo entrambi molto spaventati: lui dell’acqua e io di lui. Temevo mi mordesse. Ma dopo averlo asciugato, Alfeiya si è diretto sul mio letto”.

Da quel giorno, ricorda la ragazza, lei e Alfeiya sono diventati inseparabili ed entrambi hanno imparato a superare le loro paure: lei dei cani e Alfeiya quella degli uomini.