Home Foto Il cane in riva al fiume: ha aspettato un mese i suoi...

Il cane in riva al fiume: ha aspettato un mese i suoi padroni!

CONDIVIDI

Il cane che aspetta in riva al fiume

Il cane in riva al fiume che aspetta per un mese. Una storia davvero strappalacrime quella del cagnolino di Bangkok, in Thailandia, che è rimasto sulla riva del fiume Chao Phraya per tantissimo tempo, addirittura un mese, ad aspettare la sua famiglia che non è mai più arrivata. Secondo una ricostruzione effettuata a posteriori, il cucciolo è caduto da una barca (o forse è stato gettato…) e da quel momento non ha smesso un attimo di aspettare che i suoi padroni tornassero a riprenderlo. E’ rimasto buono buono sulla riva del fiume, sfamandosi con ciò che gli portavano i passanti, incuriositi dalla caparbia di questo splendido cane.
La storia è entrata nel cuore di una ragazza thailandese, Thanawan, che ha postato la sua foto con la sua storia su Facebook e l’ha reso “famoso”. Già, perché come spesso accade in questi casi, il post è diventato virale e ha commosso tutto il mondo. Si è scatenata una gara di solidarietà per l’amico a quattro zampe, che è stato adottato in pochissimo tempo ed è stato chiamato Tha Ruea. La sua nuova famiglia è talmente generosa che ha già fatto sapere che se tornassero i suoi vecchi padroni glielo lascerebbero, seppur a malincuore, per assecondare la felicità del cane. Se non è amore per gli animali questo…

 

Fiume 2