Home Foto Cane smarrito trova rifugio per riscaldarsi nell’auto dello sceriffo: l’ospite inatteso

Cane smarrito trova rifugio per riscaldarsi nell’auto dello sceriffo: l’ospite inatteso

CONDIVIDI
@Facebook/Tuolumne County Sheriff
@Facebook/Tuolumne County Sheriff

Una dolcissima storia pre natalizia, accaduta ad Tuolmne in California e che vede come protagonista un dolce labrador che si era smarrito. Secondo la ricostruzione della vicenda, lo sceriffo della cittadina situata nei pressi della Sierra Nevada stava effettuando un giro di ricognizione quando avvicinandosi sul piazzale del mercato ha notato un’automobile sospetta. L’agente è sceso dal mezzo per fare delle domande ad alcuni cittadini, lasciando per qualche istante la portiera del mezzo aperta. Quandolo sceriffo è risalito in auto ha trovato sul lato del passeggero un piccolo ospite: ovvero, nel giro di pochi minuti, un tenero labrador nero si era intrufolato nell’automobile di servizio per trovare un po’ di riparo dal freddo.

La simpatica avventura è stata condivisa con un post sul profilo facebook dello sceriffo che annunciava di aver trovato un candidato K-9. In realtà, il labrador che si era addormentato profondamente in pochi minuti aveva un collare con i recapiti dei proprietari che lo stavano cercando dalla sera prima.

Una storia a lieto fine e soprattutto, grazie al suo nuovo amico sceriffo, Roger ha rimediato un passaggio fino a casa dove ha potuto ritrovare i suoi padroni che erano in ansia per lui. Un cane piuttosto fortunato e un po’ sfrontato che di certo ha incontrato la persona giusta al momento e al posto giusto e che, spinto dal suo istinto domestico, non ha esitato a mettersi al riparo, in modo del tutto naturale, senza farsi problemi!