Home Foto Finge di fare il morto per avere l’attenzione dei passanti

Finge di fare il morto per avere l’attenzione dei passanti

CONDIVIDI

Stava facendo una passeggiata in bicicletta quando ad un certo punto s’imbatte in un cane, sdraiato a terra, come se avesse avuto un malore, sul prato a bordo di una strada di montagna. Il testimone, Manuel Delgado, si è subito preoccupato, immaginando che il povero cane avesse bisogno di aiuto.

E così, il ciclista si è fermato, decidendo di aiutare l’animale in pericolo. Il cane era fermo, immobile, respirava soltanto. Il ciclista ha iniziato ad accarezzarlo per vedere una reazione. Ma neanche le carezze sembravano aver effetto. Controllando la medaglietta sul collare, Manuel è riuscito a scoprire il nome del cane Tizón e un recapito telefonico che ha subito chiamato. Purtroppo, il telefono non era raggiungibile. Per questo il ciclista decide di segnalare il caso alla polizia locale. Inaspettatamente, mettendosi in contatto con un agente, Manuel ha fatto una divertente quanto simpatica scoperta. Il giovane Tizón era noto alle autorità e solito fingersi morto per attirare l’attenzione dei passanti e ricevere qualche carezza.
“Es un mastin negro?”, rispose la polizia che ha poi aggiunto, “non si preoccupi, sta bene”.
Manuel si è chiesto se fosse possibile che gli agenti non si preoccupassero minimamente del cane e ha così insistito, spiegando che era immobile, sdraiato a terra. A quel punto si è sentito rispondere: “Quel cane sta fingendo”.


Tranquillizzando Manuel, la polizia ha sottolineato di aver ricevuto molte altre telefonate al riguardo del cane: “E’ sempre la stessa storia, evidentemente, finge per ricevere qualche carezza”.

Per mettere alla prova Tizón, dopo aver terminato la telefonata con gli agenti, Manuel decide di allontanarsi dal cane e come per miracolo Tizón, non appena Manuel ha fatto un passo, il cane è tornato in vita: “Si è rialzato normalmente e si comportava come se niente fosse”, ha scritto Manuel condividendo la sua storia sul suo profilo account twitter, divertito dalla simpatica avventura a lieto fine.

Ma per Tizón, l’avventura non era finita lì e di certo dopo tutto lo sforzo voleva la sua ricompensa. Ed è così che si è avvicinato al suo nuovo amico, caduto nella trappola, per ottenere qualche coccola.
Insomma, per incontrare questo adorabile protagonista sarà sufficiente recarsi a Navacerrada, Madrid. Di sicuro, il giovane Tizon riceverà qualche visita adesso, in quanto la sua storia ha conquistato migliaia di utenti, facendo letteralmente innamorare la rete!

 

C.D.