Home Foto Nuovo cucciolo “tea cup” in casa Paris Hilton: Diamond Baby

Nuovo cucciolo “tea cup” in casa Paris Hilton: Diamond Baby

CONDIVIDI
@Instagram/parishilton
@Instagram/parishilton

Diciamo una cosa: c’è chi si batte per riscattare cani e salvarli da una morte certa e chi senza farsi problemi è disposto a spendere fino ad 8mila dollari per acquistare un esemplare di razza, per di più tea cup, ovvero una taglia così piccola, modificata geneticamente, da entrare in una tazza da tè.

Il cane tea cup, per lo più pomeriana o chihuahua soffre di molti disturbi dovuti alla sua taglia e modifiche genetiche, ma ciò non arresta l’estensione del suo mercato e gli appassionati facoltosi che si li possono permettere.

A cominciare da Paris Hilton, la ricca ereditiera, sempre in primo piano sulle pagine platinate delle riviste gossip che in questi giorni ha annunciato sul suo account instagram di aver preso un nuovo cucciolo di chihuahua.

L’adorabile esemplare è una femmina e la stessa Hilton si era rivolta ai suoi follower per trovargli un nome. Tra quelli più gettonati vi erano Love Bug e Diamond Baby. Quest’ultimo pare averla spuntata e come gli altri cani di casa Hilton, anche Diamond Baby ha già una pagina instagram dove seguire i suoi aggiornamenti.

Di certo il nuovo acquisto della Hilton non ha lasciato in silenzio gli appassionati della razza che riscattano chihuahua nei canili, a rischio soppressione. Tra questi, il gruppo Freethechi, FREE THE CHI, ovvero Fronte Liberazione Chihuahua ha duramente attaccato la Hilton su Instagram: “La comunità lavora con mille difficoltà per ridurre il numero di cani chihuahua soppressi nei canili. Potevate fare un gesto bellissimo nell’adottare uno di quei cuccioli abbandonati. E’ veramente deludente”, scrive il gruppo, invitando tutti ad adottare e non ad acquistare i cani.

Negli ultimi tre anni la Hilton ha preso ben tre cani tea cup tra i quali  due pomeriana uno nel 2014, l’altro nel 2015 a somme da capogiri, circa 13mila dollari l’uno.