Home Foto Polizia scorta famiglia di anatre…

Polizia scorta famiglia di anatre…

CONDIVIDI
@Facebook
@Facebook

Nel mese di maggio è diventato virale il video di una famiglia di anatroccoli, scortata da due agenti della polizia a Saskatoon, in Canada, mentre stava attraversando una strada. Si tratta di piccole vicende di un quotidiano fatto di momenti magici, che riscaldano i cuori e che grazie alla rete e alla diffusione sui social offrono un bellissimo messaggio di umanità. E così, a distanza di qualche mese, ecco che un fatto analogo si è verificato sempre in Canada, questa volta a Charlottetown, nei pressi di un incrocio piuttosto trafficato, dove una mamma anatra ha sfidato le auto con i suoi sei cuccioli.

L’anatra aveva eletto come nido, un vivaio del centro, dando alla vita i pulcini tra i vasi collocati nel cortile dell’attività commerciale. La proprietaria del vivaio ha raccontato che l’anatra, chiamata Lucy, è arrivata ad inzio giugno ed è stata subito adottata dal personale che ha evitato di vendere le piante nelle quali aveva fatto il suo nido.

Ma quando i cuccioli sono nati, per Lucy era giunto il momento di fare scoprire il mondo ai suoi piccoli e di trasferirsi in aperta campagna. A quel punto, il personale del vivaio e diversi residenti hanno allertato la polizia locale, segnalando il rischio per Lucy e i suoi cuccioli. E così, la polizia ha inviato degli agenti a presidiare l’incrocio, in modo da tutelare la piccola famiglia quando sarebbe giunto il momento di lasciare il nido.

Sabato scorso, Lucy ha intrapreso la sua traversata e tutto era pronto per proteggerla! Ecco le fotografie condivise da un utente sui social che documenta il lieto fine!