Home Foto Rusty: legato a una catena e stretto da scotch, ora è salvo

Rusty: legato a una catena e stretto da scotch, ora è salvo

CONDIVIDI

cane76

Randy Abke e sua moglie stavano tranquillamente passeggiando nei dintorni della loro abitazione nella Contea di Waller quando hanno fatto una scoperta a dir poco impressionante. Avendo visto una lunga catena lungo il sentiero che stavano percorrendo hanno deciso di seguirla per vedere fino dove portasse. E li ha portato proprio dove non avrebbero mai voluto: legato alla sua estremità hanno trovato un cucciolo di soli sei mesi col muso stretto dallo scotch. Era praticamente condannato a morire alla riva di un ruscello ma grazie ai due coniugi l’associazione Waller County Animal Control Program è intervenuta prontamente recuperando l’animale. I due umani che lo hanni scoperto hanno poi deciso di accudirlo e di chiamarlo Rusty nell’attesa di ricevere risposte di adozione dallo sceriffo locale. Risposte di adozione che non sono tardate a farsi sentire numerose, al punto che Rusty ha già trovato una nuova famiglia proprio nello sceriffo che si era interessato del caso. Intanto proseguono le ricerche per trovare il responsabile del suo abbandono in quelle condizioni. Ma l’importante è che il cagnolino ora stia più che bene e che abbia trovato un affido sicuro. Ecco una foto del suo ritrovamento:

rusty