Home Foto Un compagno speciale per Julian Assange

Un compagno speciale per Julian Assange

CONDIVIDI
assnge
@Twitter/EmbassyCat

Da oltre cinque anni, il fondatore di Wikileaks, Julian Assange è recluso nell’Ambasciata dell’Ecuador a Londra. Una vita sospesa per difendere la libertà di pensiero e d’informazione. Assange è diventato un simbolo per il quale molti proseguono la sua battaglia.

Ma per lui le giornate sono sempre le stesse e a causa di un’accusa per molestie sessuali, Assange chiese asilo politico all’Ecuador, rifugiandosi prima di essere arrestato dalle autorità svedesi, nell’ambasciata di Londra.

Nel corso dell’ultimo incontro coni suoi figli, Assange ha ricevuto una simpatica sorpresa: i  suoi figli gli hanno regalato un tenero cucciolo di gatto per tenergli compagnia.

Nel giro di pochi giorni, questo adorabile cucciolo, soprannominato “Ambassy cat” è diventato una vera e propria stare del web con tanto di profilo Twitter dove si possono seguire le sue avventure al fianco di Assange.

Il primo tweet è stato l’annuncio del suo arrivo, al quale sono poi state aggiunte una serie di fotografie con il gattino alla scoperta della sua nuova casa.

Per scoprire il nome, dovremmo attendere il mese di giugno, in quanto sta agli internauti a suggerire il nome che preferiscono.