Home Gatti Le infezioni che può provocare il graffio di un gatto

Le infezioni che può provocare il graffio di un gatto

CONDIVIDI

ALLERGIE

@Getty images
@Getty images

Le allergie al pelo del gatto sono aumentate negli ultimi anni anche per il ruolo di animale da compagnia che il nostro amato felino domestico si è conquistato. Le allergie al gatto sono provocate da una proteina presente nella saliva e sulla pelle del gatto.

I sintomi nell’uomo sono simili alle altre allergie spaziando da starnuti, asma, congiuntivite e prurito. Al momento non esiste una cura all’allergia ma per i le persone allergiche possono essere prescritti farmaci antistaminici o al cortisone.

Tra le soluzioni che possono limitare l’allergia, la pulizia quotidiana del pelo del gatto. Mentre viene suggerito tenere lontano il felino domestico dalla camera da letto e pulire più frequentemente la casa. Come per alcune razze di cani ci sono delle razze di gatto che non provocano allergie come il Siberiano che ha una ridotta quantità della proteina che scatena la forma allergica oppure il cosiddetto “gatto nudo”, lo Sphynx.

clicca successiva