Home News Abbandonata incinta in un cortile non vuole partorire più, poi ecco cosa...

Abbandonata incinta in un cortile non vuole partorire più, poi ecco cosa accade!

CONDIVIDI

Decidono di abbandonare Java, un boxer femmina, all’interno di un cortile, probabilmente perche la cagna, incinta, stava per dare alla luce una cucciolata. I suoi proprietari erano in procinto di partire, ed hanno deciso di abbandonare a se stessa la loro cagnolona proprio nel momento più difficile. Questo ha mandato in grande crisi Java, che presa dalla paura del parto, e sentendosi sola ed abbandonata, e di conseguenza non al sicuro, non voleva più partorire.

Qui entra in scena il suo angelo custode umano, di nome Karen, che con l’aiuto di alcuni amici è riuscita a recuperare Java, dapprima molto spaventata, prima che fosse troppo tardi, e ad affidarla ad una organizzazione che si è presa cura di lei in tutto e per tutto. Qui lo staff ha fatto in modo che Java ricevesse da subito le cure mediche di cui necessitava, dopo aver organizzato anche una raccolta fondi per sostenerle. Non avendo la clinica veterinaria il posto per ospitare la futura mamma prossima al parto, un’altra clinica veterinaria si è offerta di accoglierla. Poche ore dopo il suo arrivo Java si è tranquillizzata, e una volta appreso che poteva sentirsi al sicuro li ha dato finalmente alla luce i suoi piccoli. Sono nati cosi ben 9 cuccioli, precisamente 5 maschietti e 4 femminucce!