Home News Abbandonato per una malformazione: ha visto tutti gli altri cani uscire dal...

Abbandonato per una malformazione: ha visto tutti gli altri cani uscire dal canile

CONDIVIDI

Dopo l’abbandono e il suo arrivo al rifugio, un esemplare dallo sguardo dolce dolce ha visto tutti i suoi compagni uscire dai box al fianco di una nuova famiglia. Per lui i volontari avevano diramato l’appello per la sua adozione che è stato condiviso oltre 1700 volte, ma nessuno ha mai chiesto di lui.

E anche per la giornata “porte aperte” del rifugio Little Traverse Bay Humane Society, negli Stati Uniti, Eastwood è rimasto a guardare dietro alle sbarre gelide del suo box: ben 21 cani sono stati adottati, tranne lui.

“Eastwood è il simbolo dell’impotenza di tutti i cani che sono stati abbandonati e per i quali, il loro destino dipende da un solo sguardo. Lo sguardo di un umano che incrocia quello di un animale e che s’illumina ad un tratto e porta a pensare: questo cane è quello giusto!”, hanno scritto i volontari, commentando la fotografia di Eastwood, di nuovo condivisa tra gli appelli, all’indomani della giornata di adozioni nella quale ancora una volta, il povero Eastwood è rimasto a guardare e nessuno si è soffermato davanti al suo box.
Il povero esemplare, un cucciolone di un anno appena, ha un carattere straordinario, gentile ed estremamente socievole. Purtroppo ha una malformazione agli arti anche se non comporta problemi per la deambulazione del cane che può tranquillamente camminare e correre come tutti gli altri suoi simili.  A causa di questa malformazione, per cui è stato preventivato un intervento di 4mila dollari, Eastwood venne abbandonato da cucciolo e per diverse lunghe settimane, nessuno si era mai interessato a lui., una volta approdato nel rifugio.

Dopo lo straziante post pubblicato lo scorso 1° maggio, sulla pagina del rifugio, i volontari hanno aggiornato il caso di Eastwood rendendo noto di aver ricevuto per lui un’ottantina di richieste di adozione. Nel giro di due giorni, si apprende che Eastwood è stato finalmente adottato: “Siamo commossi per il sostegno dato e per il fatto che Eastwood sia stato adottato. Tutti noi speravamo nella sua adozione”, hanno scritto i volontari, ricordando l’importanza di adottare i pelosi meno fortunati che ogni giorno, aspettano l’anima gemella umana.