Home News Abbandoni, cane scaricato in canile con il suo peluche

Abbandoni, cane scaricato in canile con il suo peluche

CONDIVIDI
abbandono cani
Cane con peluche in canile

Lasciato in canile con il suo peluche

Era terrorizzata, l’unica cosa alla quale si aggrappava era quel peluche, un grosso teddy bear che aveva probabilmente ancora gli odori della sua casa.

E’ stata lasciata in quel modo dai suoi padroni. Un cane di casa che viveva all’interno di una famiglia, scaricato dal giorno all’indomani senza un motivo.

Ellie aveva solo 1 anno, quando la sua famiglia di Dallas ha deciso di sbarazzarsi di lei.

Una cucciola che era stata fino a quel momento curata e che ad un tratto si trova da sola, spaesata all’interno di un canile dove vi è il più alto rischio di eutanasia. I padroni le avevano lasciato il peluche al quale era molto attaccata. Da quando Ellie è stata messa nel box non si è più allontanata dal suo orsacchiotto.

Triste e sconsolata, accucciata nell’angolo del box. Fortunatamente, il fratello di una volontaria stava cercando un cane di razza simile a quella di Ellie. Grazie al supporto dei volontari dell’associazione TAGG Rescue, la cucciola è stata tolta dal canile e consegnata ad un amico del futuro proprietario che era in viaggio in Texas.

Leggi anche–> Abbandonato per strada, cane si consola con un peluche

Trauma cane abbandonato

Ellie è uscita dal canile con il peluche. E’ stata toelettata e poi portata in Florida in auto con il suo orsacchiotto.

A distanza di qualche giorno dal suo arrivo, Ellie era ancora spaventata. Non appena qualcuno le toglie il peluche, Ellie sembra terrorizzata. Solo quando è vicino al suo orsacchiotto si tranquillizza.

Per fortuna, il suo nuovo padrone è una persona paziente e amorevole che la rispetta. Timida e schiva, sta lentamente imparando ad avere fiducia nelle persone. Ellie sta ricevendo tanto affetto e molte attenzioni e può fare sogni tranquilli con il suo peluche.

Non dovrà più preoccuparsi e il ricordo del canile sarà solo un brutto incubo al quale non dovrà più pensare.

Ci sono state altre storie simili di cani abbandonati con i loro peluche. Oggetti che facevano parte del loro quotidiano e al quale si aggrappano per superare un trauma, quello dell’allontanamento dagli affetti. Immagini che raccontano la sofferenza di queste povere creature tradite nei loro sentimenti.

Leggi anche–> Un cane e il suo peluche: triste e solo, ha un solo amico

C.D.