Home News Il cane la morde, necessita di 17 interventi: e l’animale viene abbattuto

Il cane la morde, necessita di 17 interventi: e l’animale viene abbattuto

CONDIVIDI
Foto – Mirror

Alexandra Ross è una normalissima ragazza di 22 anni che all’improvviso si è ritrovata a dover lottare per la propria vita a causa del suo cane. L’animale in questione si chiamava Aries, era un pitbull di 3 anni e di punto in bianco aveva morso Alexandra ad un dito, lasciandoglielo penzoloni.

Da quando è capitato tutto questo, il mese scorso, per la giovane è stato l’inizio di un lungo incubo. La vicenda ha avuto luogo in Michigan, negli Stati Uniti, con l’incidente che ha provocato vomiti ed iperventilazione, in seguito alla quale al Alexandra Ross sono state praticate ben 17 iniezioni per scongiurare il rischio di contrarre la rabbia.

Aries infatti non era vaccinato, ed in seguito è stato anche abbattuto. Ma tutto questo ha generato profonda tristezza nella sua padrona, che al Mirror ha affermato: “Il mio cane non era cattivo né tanto meno pericoloso. Non meritava affatto di morire. Questa notizia mi ha fatto piangere tanto”.

Adesso Alexandra sta bene, ma al suo fianco non c’è più Aries. Ancora interpellata sulla vicenda, ha detto: “Per fortuna non ho contratto la rabbia, non ho mai fatto vaccinare Aries perché sapevo che non si trattava di un cane randagio, per cui non mi sono mai sentita preoccupata in questo senso”. Una vicenda triste che ha avuto un epilogo magari un pò troppo drastico.

Senz’altro sarebbe stato possibile trovare un’altra soluzione per garantire ad Aries delle cure adeguate e magari la possibilità di ritornare dalla sua padrona. Sempre negli Stati Uniti, ha avuto luogo un’altra triste vicenda con protagonista un povero quattrozampe.