Home News Angeli dei 4 Zampe L’amore per i cani porta quattro ragazzi a un gesto folle

L’amore per i cani porta quattro ragazzi a un gesto folle

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

Quattro ragazzi hanno chiesto al loro vicino di casa se potevano portare a spasso il suo cane

amore per cani
@Instagram/stevieticks

Uno scambio di lettere ha commosso centinaia di persone, diventando virale sui social media, raccogliendo molti commenti positivi.

Tutto ha inizio quando quattro amici si sono trasferiti a Bristol in Inghilterra. Purtroppo per Jack McCrossan e i suoi tre amici, il proprietario dell’appartamento che avevano preso in affitto vietava la detenzione di animali.

Per i quattro amici, come riporta BuzzFeed News, è stata dura. Erano abituati a vivere con i cani e per loro rinunciare a un compagno a quattro zampe non è stato facile. Avevano bisogno del contatto, della gioia e dell’allegria che infonde un cane nella vita delle persone.

Un giorno, i quattro ragazzi hanno notato il cane del vicino di casa affacciato alla finestra, tutto solo che guardava i passanti. Così hanno deciso di chiedere al vicino se nell’arco della giornata potevano, in sua assenza, occuparsi del cane, portandolo in passeggiata.

Per farlo hanno scritto una lettera:

“Se hai mai bisogno di qualcuno che lo accompagni, lo faremo volentieri. Se mai ti annoi (sappiamo che non lo farai mai, ma possiamo sognare) siamo più che felici di prenderci cura di lui / lei. Se vuoi venire e portarlo per illuminare i nostri giorni, sei più che benvenuto. Se vuoi oltrepassare le finestre del nostro balcone in modo che possiamo vederlo, per favore fallo”.

Un appello che sembra quasi disperato. Pensando di avere forse un po’ esagerato, hanno poi aggiunto che nel quartiere non si vedevano molti cani con i quali interagire: “La vita adulta è una lotta senza uno di loro”, hanno poi concluso, firmando “i ragazzi del numero 23”.

Dopo qualche giorno è arrivata la riposta scritta dalla padrona Sarah Tolman a firma del cane di nome Stevie Ticks:

“Che meraviglia ricevere la tua lettera. Adoro incontrare nuove persone e sarebbe fantastico se potessimo essere amici. Devo avvertirvi che il prezzo della mia amicizia è di 5 lanci di palla al giorno e grattatine alla pancia ogni volta che li richiedo”.

La lettera proseguiva con un commento della padrona la quale sottolineava di comprendere quanto sia difficile trovare degli appartamenti in affitto dove poter prendere un animale domestico.

“La vita non è piena senza un cane, giusto ?! Mi farebbe molto piacere ogni volta che lo desiderate”.

Gli scambi di lettere sono finiti in rete e nell’arco di pochissime ore, il post è diventato virale.

Uno dei ragazzi, Mc Crossan, ha spiegato di essere rimasto sorpreso per il successo virale della storia. “Sinceramente è sembrato molto surreale vedere quanto sia stato popolare il post e le migliaia di risposte positive da parte di tutti!”.

L’amore per i cani


A distanza di qualche giorno, i quattro amici sono finalmente riusciti ad incontrare Stevie, di 2 anni, adottato da Tolman e il suo compagno, Chris, in rifugio a Cipro.

“Incontrare Stevie è stato grandioso! Era decisamente energica com’era stato descritto. In passeggiata non la smetterebbe mai di correre!”.

Una storia a lieto fine che ricorda quanto sia importante il contatto con un animale. Di fronte al ruolo sempre più crescente degli animali domestici nelle famiglie, sono state create nuove professioni mirate alla custodia degli animali. Pet sitter, dog sitter, cat sitter ma anche i cosiddetti dog sitter walker ovvero coloro che portano a spasso i cani durante l’assenza del padrone.

In conclusione possiamo sicuramente affermare che l’amore per i nostri adorati pelosi consente di fare qualche piccola follia e a rompere gli schemi, portando a socializzare e a fare sempre nuove conoscenze!

C.D.

Amoreaquattrozampeè stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizieSEGUICI QUI