Home News Angeli dei 4 Zampe Quell’abbraccio che significa tutto

Quell’abbraccio che significa tutto

CONDIVIDI
@Facebook/Orange County Sheriff's Office, Florida
@Facebook/Orange County Sheriff’s Office, Florida

Siamo abituati a tutt’altre scene negli Stati Uniti dove troppe volte gli agenti della polizia sono noti per avere il grilletto facile anche nei riguardi degli animali durante i loro interventi. Casi che hanno scatenato non poche polemiche nell’ambito delle quali era stato ricordato un progetto sperimentale di formazione destinato ai poliziotti per  gestire le situazioni con gli animali, anche aggressivi ed evitare stragi e drammi.

Un caso recente è rimbalzato sulle pagine dei quotidiani, smettendo i luoghi comuni sui poliziotti, commuovendo la rete e offrendo un messaggio straordinario di amore, tenerezza e umanità.

Lo scorso 27 ottobre, un agente della polizia si stava recando al lavoro, quando alle 4h30 del mattino si è imbattuto lungo la strada in due pit bull, abbandonati, uno dei quali era ferito. L’agente si è fermato per prestare soccorso, chiamando immediatamente il canile municipale di Orange, in Florida.

Mentre  stava aspettando l’arrivo degli operatori, l’agente non è restato inerme e dopo aver praticato un bendaggio per fermare il sangue di una ferita, si è seduto a terra per stare vicino ai due cani dandogli conforto. Un passante si è accorto della scena e ha scattato una serie ti fotografie estremamente toccanti, nelle quali si vede il poliziotto abbracciare il pit bull ferito mentre l’altro cane gli stava vicino e non si è mai allontanato dal suo amico anche all’arrivo dell’agente.

Il poliziotto ha raccontato che il cane è sempre stato vicino a quello ferito mentre lo stava medicando. I due cani abbandonati insieme in questo modo si sostenevano a vicenda.

Quando gli operatori sono arrivati sul posto sono rimasti sorpresi di trovare l’agente abbracciato ai pit bull che stringeva forte tra le sue braccia e ai quali di tanto in tanto dava un tenero bacio e una carazze per tranquillizzarli.

“Sono dolci e giocherelloni, amano la compagnia della gente e sono adattati per qualsiasi famiglia”, ha scritto in un post, lo staff di Orange County Animal Services.

I due esemplari, chiamati Libertà e Giustizia sono al momento tenuti in isolamento per trattare le ferite e aiutarli a superare il trauma dell’abbandono. Non appena si saranno ripresi, annuncia il canile, potranno finalmente essere dati in adozione. L’appello per trovare loro una casa è anche stato condiviso dal dipartimento di polizia che ha ricordato la bellissima impresa di un agente.