Home News Animali: 150 balene spiaggiate in Australia

Animali: 150 balene spiaggiate in Australia

CONDIVIDI
balene spiaggiate
Balene spiaggiate in Australia

150 balene spiaggiate in Australia

Una strage silenziosa. L’Australia si è svegliata con un velo funesto. Lo spiaggiamento di 150 balene è stato avvistato da un pescatore nella baia di Hamelin, a circa 300 km a sud della città di Perth. Immediato l’intervento delle autorità e dei volontari giunti sul posto per cercare di salvare il maggior numero di esemplari possibili.

Molti animali sono già morti e purtroppo i soccorsi hanno poco tempo a diposizione. Le immagini che circolano in rete sono raccapriccianti. “La possibilità di salvare la maggior parte dei cetacei, dipenderà dalla resistenza di ciascun animale, ma anche dalle condizioni atmosferiche, vento e forza del flusso marittimo”, ha commentato Jeremy Chick, del Dipartimento di Biodiversità, Conservazione e Attrazioni australiano.

Gli esemplari apparterebbero alla specie balene pilota a pinna corta. Si tratta di una specie che si muove in branco e arriva a 5metri di lunghezza. I soccorsi sono molto difficili anche per la presenza di squali nella baia che potrebbero essere attirati dalle carcasse e profittare delle balene in difficoltà.

Strage di balene: spiaggiamento

Gli esperti non sanno cosa abbia potuto provocare lo spiaggiamento. Viene avanzata l’ipotesi che forse, uno o più esemplari malati abbiano trascinato le altre. Tuttavia, il biologo marino Curtin College ha riferito che la maggior parte degli spiaggiamenti sono causati dall’esercizio umano.

Come sempre in questi casi, gli esperti conduranno dei test sul Dna degli esemplari spiaggiati per accertare le cause del decesso.

I video che circolano in rete, mostrano uno scenario drammatico. Decine di esemplari in agonia sulla spiaggia in balia delle onde. La speranza è di arrivare a salvarne una decina.

Negli ultimi anni ci sono stati molti spiaggiamenti di branchi tra gli 80 e 100 esemplari.  Nel 1996, circa 320 balene a pinna lunga si arenarono in Australia Occidentale. Solo 20 balene sopravvissero.

C.D.