Home News Animali abbandonati: tassista si ferma per sfamare i randagi

Animali abbandonati: tassista si ferma per sfamare i randagi

CONDIVIDI

Tassista si ferma per aiutare i randagi

Se c’è qualcosa che unisce le persone di tutto il mondo, sono sicuramente i gesti di solidarietà. La rete ha contribuito a diffondere immagini e storie che non hanno bisogno di traduzioni o spiegazioni.

Gesti di solidarietà e amore nei riguardi di creature indifese. Un sentimento universale grazie al quale molte persone si prodigano per aiutare il prossimo anche se un 4zampe.

Lo fanno a riflettori spenti. Quotidianamente, lontano dagli sguardi indiscreti, c’è chi si prende cura, amorevolmente dei nostri compagni pelosi meno fortunati.

Cani abbandonati o randagi che vivono per strada, esposti a pericoli e che lottano ogni giorno per sopravvivere.

E’ il caso di un tassista che in un paese sudamericano ogni giorno, durante il turno si ferma per sfamare un branco di randagi.

E’ bastata una semplice fotografia per raccontare il significato di questo gesto.

Leggi anche–> Piove a dirotto, commesso esce fuori e copre cane con la sua giacca – VIDEO

Amore cani

Il tassista stava trasportando una cliente, quando ad un tratto ha chiesto alla donna se si poteva fermare un attimo. L’autista è sceso dalla macchina e si è diretto verso il marcipiede dove ha versato delel crocchette. Alcuni cani si sono avvicinati a lui per mangiare.

La passeggera non ha resistito e ha scattato una fotografia per raccontare la dolcezza di quel tassista.

“Oggi ero sul taxi e l’autista mi ha chiesto se si poteva fermare u secondo. Aveva comprato la cena per quei cagnolini. Mi è venuto un colpo al cuore. Ci vogliono più persone così al mondo”.

Ha scritto la donna, pubblicando la fotografia su twitter con l’acount marianantonia_69.

Lo scatto nel giro di poche ore ha ottenuto migliaia di visualizzazioni, interazione e oltre 25 mila condivisioni.

Hoy iba en un taxi, y el conductor me preguntó: ¿Puedo parar un segundo?, es que compré una comidita para esos perritos. Casi muero de amor, se necesitan mas personas así en el mundo!

C.D.