Home News Comune: “No animali” ma la sposa non vuole rinunciare a loro nel...

Comune: “No animali” ma la sposa non vuole rinunciare a loro nel suo matrimonio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:56
CONDIVIDI

La legge italiana è ambigua su molti aspetti che riguardano gli animali e così una sposa si è sentita dire no a portarli con sé al suo matrimonio in Comune.

animali comune
Elena Garuti con alcuni dei suoi cani Foto dal web

Elena Garuti è una donna di Correggio, in Emilia Romagna, che addestra cani, in particolar modo quelli problematici che hanno subito dei maltrattamenti. La donna svolge la sua attività nel suo un campo scuola e voleva sposarsi nella sua città con il compagno, con cui vive da più di 25 anni, alla presenza dei suoi cani.

Animali in Comune, il No dal sindaco, ma la sposa non ci sta: “Sono parte della mia vita, non ci rinuncio”

Elena si occupa anche di trovare casa ai cani abbandonati. I suoi, Jude and Trinity, però non sono ammessi nel palazzo del Comune. Lei e il suo compagno Riccardo hanno deciso allora di spostarsi in un’altra città, Novellara.
Elena ha raccontato che i suoi cani sono usati anche nella pet therapy già dagli anni duemila e in diversi ambienti sanitari e sociali, anche in casi di malattie gravi. Per la donna sono una parte importante sia del suo lavoro che della sua vita privata.

L’addestratrice e proprietaria del Pupi by Dog’s Life Project ha anche aggiunto che il matrimonio si sarebbe svolto in forma strettamente privata, soltanto alla presenza degli sposi, del celebrante e dei testimoni.

La Garuti ha raccontato che aveva anche chiesto in modo provocatorio di poter celebrare il matrimonio in qualsiasi parte del palazzo comunale, anche non nelle sale, pur di avere con sé i suoi bovari svizzeri. Dallo staff – il sindaco non le ha risposto direttamente – hanno fatto sapere che nel Municipio non sono accettati gli animali per motivi di decoro e che anche se i suoi sono addestrati non possono essere accettati per non creare dei precedenti.

Potrebbero interessarti anche questi articoli >>> 

T.F.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI