Home Curiosita Tutti gli animali a righe: strisce e zebrature dalla A alla Z

Tutti gli animali a righe: strisce e zebrature dalla A alla Z

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:43
CONDIVIDI

Gli animali a strisce o a righe. Tutte le specie dai pesci alla zebra

animali a righe

Quando si parla di animali a strisce, la prima immagine è quella della zebra. Eppure, in natura sono numerosi gli animali che presentano un manto a strisce o con delle righe. Animali che appartengono a specie e ordini diversi, dai mammiferi, agli insetti, rettili o ragni. Dalle più noti come le tigri o le zebre alle altre specie come la mangusta striata o la iena striata.

A cosa servono le righe

Numerosi studi hanno affermato che le strisce aiutano gli animali a mimetizzarsi. Che sia per le prede che per i predatori come i grossi felini.

Tuttavia, nelle zebre, alcuni studi recenti avrebbero dimostrato che le strisce servirebbero per le interazioni sociali, contribuendo a distinguere gli individui nel gruppo.

Le righe degli animali hanno anche una funzione che può essere legata in altra specie al corteggiamento.

Quello che affascina è che le strisce, righe, zebrature o striature sembrano disegnate perfettamente sul manto degli animali.

Insetti a righe

Api, vespe, bombo e calabrone

Api (Foto Pixabay)
Api (Foto Pixabay)

Pensando agli insetti, Api, vespe, bombo e calabrone hanno delle strisce nere e gialle, talvolta tendenti all’arancione che le contraddistingue. Le strisce sono presenti sull’addome.

–> Api, Vespe, bombi e calabrone: come distinguerli

Farfalla zebra

La farfalla zebra è una farfalla che presenta una coda di rondine ed è originaria degli Stati Uniti orientali e del Canada sudorientale. Le sua ali sono triangolari con strisce bianche e nere. E’ la farfalla ufficiale dello Stato del Tennessee.

–> Le farfalle in Italia: i nomi e le caratteristiche delle farfalle più comuni

Bruco sfinge

Il bruco della farfalla appartenente alla specie sfinge Tetrio è riconoscibile i colori della livrea che presenta righe bianche e nere. Appartiene alla famiglia degli Sfingidi.

–>Un bruco diventa farfalla: ecco come accade!

Rettili a righe

Serpente del latte

Il serpente del latte è chiamato anche “falso corallo” perché somiglia ai serpenti corallo. E’ presente negli Stati Uniti, Canada, Messico, Ecuador e Venezuela. Caratterizzato da una livrea a strisce di colore giallo, nero e rosso.

–> Come distinguere i serpenti innocui dalle vipere

Pesci a righe

Pesce saponetta

Il pesce saponetta oppure chiamato anche pesce sapone prese ta sei strisce, appartiene alla famiglia delle cernie e vive nelle lagune di Mar Rosso, Polinesia, parte meridionale del Giappone e Grande Barriera Corallina. La sua livrea è molto caratteristica con sei strisce bianche che si sviluppano lungo il corpo di base marrone. Durante la crescita, le strisce diventano tratteggiate.

Pesce scorpione

E’ una specie nota. Il pesce scorpione, conosciuto anche come pesce leone o Scorpena volante, è un pesce d’acqua salata che vive nel Mar Rosso e nelle barriere dell’Oceano Pacifico. Ha una livrea a strisce verticali marroni e bianche. Anche le sue pinne sono striate.

Pesce pagliaccio

E’ una specie diffusa nelle acqua calde delle barriere coralline tropicali dell’Indo-Pacifco e una specie nel Mar Rosso. Deve la sua notorietà al cartone animato “Nemo”.

Pesce Zebra

Impossibile non inserire il pesce zebra. Vive in acqua dolce ed è originario dell’India e vive tra Pakistan, l’India e Bangladesh. Molto amato per gli acquari in quanto ravviva il monocolore. Le sue dimensioni sono contenute e il suo colore di base varia tra oro e argento, con strisce di un intenso blu.

–> Pesce zebra: caratteristiche, esigenze e come prendersene cura

Mammiferi con le righe

La tigre

diritti degli animali

La tigre è il felino più grande al mondo e tra i predatori più temuti su terra. Esistono diverse specie di tigri che variano nelle sfumature del colore dal giallo arancione fino alle tigri bianche. Tutte però sono caratterizzate dal manto a striature.

–> Tigre: cosa mangia, dove vive, caratteristiche e curiosità

Equini a righe

Animali più empatici
Animali più empatici: la zebra

Antilope bongo

Il bongo è un’antilope che vive nelle foreste pluviali dell’Africa centrale, orientale e occidentale. Una specie notturna che ha un manto molto particolare di base marrone con con strisce laterali bianche.

Zebra

E’ forse la specie più nota per le zebrature. Si tratta di un mammifero che appartiene alle famiglia degli Equidi. E’ erbivoro e vive nell’Africa orientale e meridionale. Ha un manto particolare a strisce verticali nere o marroni-rossastre, alternate a strisce bianche. Diversi incroci con la zebra hanno portato a degli ibridi connotati sempre dalle strisce.

–> Ibridi di zebra: dal cavallo, all’asino fino al pony

Lemure catta

Tra gli altri mammiferi, il piccolo lemure dalla coda ad anelli o lemure catta è una specie che vive solo in Madagascar. Caratterizzato dalla sua coda ad anelli bianche e neri.

Cani e gatti a righe

Alcune razze di cani o di gatti sono note per il loro manto a strisce o tigrato. Tra i più noti, il boxer, ma anche il cane corso. Molti standard di razze hanno la striatura ammessa nel manto come nel Levriero Whippet.

Tra i gatti, il gatto europeo o il soriano è forse tra i più noti. La maggior parte delle razze di felini domestici presentano la tigratura.

–> Razze di cani: cani tigrati, dal cane corso al boxer

C.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI